giovedì 1 dicembre 2011

FIOCCHI OWN3D for JUSTICE 2.0



Salve Fiocchi,

Notiamo con disappunto che la nostra recente azione nei vostri confronti non ha sortito l'effetto sperato, ossia una vostro impegno formale a NON fornire munizionamenti, know how, supporto e/o consulenze a governi, agenzie di law enforcement o altre entità che si rendono responsabili dell'utilizzo dei vostri "prodotti", se così è possibile chiamarli, in maniera sconsiderata, illegale e in palese violazione delle normative sul commercio di materiale bellico.

Probabilmente in questo momento le vostre risorse sono indirizzate a coprire e circoscrivere questo incredibile fiasco cercando di attuare una strategia di "contenimento del danno" di immagine, evitando accuratamente di menzionare l'accaduto o anche solo di rilasciare una press release per fare luce sulle circostanze che vedono usate le vostre munizioni per massacrare e reprimere il legittimo e pacifico movimento di dissenso in Egitto.

Sappiate che questo maldestro approccio non vi porterà alcun beneficio, ed anzi, ci spingerà ad essere ancora più "incisivi" in eventuali prossime azioni nei vostri confronti.

Vi suggeriamo di impegnarvi pubblicamente a rescindere i vostri contratti in essere con governi, regimi o altre entità che non forniscano garanzie sufficienti di NON utilizzare i vostri prodotti su manifestanti e civili; inoltre sarebbe opportuno che istituiate un processo di auditing dei vostri clienti per assicurarvi che simili eventi non si ripetano in futuro.

Un vostro rifiuto confermerebbe la nostra sensazione (e quella dell'opinione pubblica) che la vostra corporate identity valuta i profitti derivati dalla vendita di munizioni più importanti dei diritti civili, e ci spingerebbe a rendere il vostro sito(a cui abbiamo tuttora accesso come potete vedere) un luogo dove pubblicare e documentare le foto delle atrocità che vengono perpetrate in Egitto grazie all'ausilio delle vostre munizioni.

Ci auguriamo che all'interno della vostra corporation prevarrà infine il buonsenso (non speriamo certo in eventuali rimorsi di coscienza, dato chi commercia in armamenti ne è notoriamente sprovvisto) e che valuterete la nostra generosa offerta.

Piazza Tahrir - Egypt, Anonymous is watching you. REMEMBER!


Cordiali saluti!

We are Anonymous
We are Legion
We do not forgive injustice
We do not forget freedom
United as one, divided by zero.


10 commenti: