lunedì 19 marzo 2012

VATICAN.VA TANGO DOWN - Anonymous versus Vatican 3.0 #phreedom crew


Buongiorno, Vatican.va
Perdonateci se oggi non siamo troppo cordiali né gioviali con voi, ma siamo letteralmente disgustati dall'omertà della Chiesa Cattolica nel non denunciare casi di pedofilia, talvolta veramente riprovevoli...

Citate a memoria i vostri comandamenti, i vostri catechismi, i vostri vangeli, ma forse ne avete scordato una parte, ve la vogliamo ricordare!
Matteo 18, 4-6: "Chi sarà come questo piccolo fanciullo, sarà il più grande nel regno dei cieli. E chiunque riceve un piccolo fanciullo come questo in nome mio, riceve me. Ma chi avrà scandalizzato uno di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse legata una macina d'asino al collo e che fosse sommerso nel fondo del mare."

Per anni avete "lavato" i panni sporchi in chiesa, omettendo di tenere in conto che il terreno in cui svolgevate la vostra funzione non vi appartiene. I luoghi in cui i vostri preti hanno praticato l'azione pastorale hanno precise leggi, e nel caso in cui vi fosse giunta notizia di reati da parte di detti preti sarebbe stato vostro obbligo denunciarli alle autorità competenti dello stato in questione, anziché adottare comportamenti omertosi. Per questa ragione il silenzio che le gerarchie della chiesa hanno mantenuto per decine di anni circa orribili fatti consumati all'interno di istituti religiosi in tutto il mondo, come l'abuso su bambini sordomuti non in grado di riferie le violenze, equivale
ad un assunzione di complicità.

Ma questo comunicato vuole ANCHE denunciare un caso di abuso successo nel 1996, ad una cara amica di un membro del collettivo.
Venne violentata, appena 13enne, da un sacerdote, lo stesso che l'aveva battezzata, questi la minacciò, ma coraggiosa andò dalla madre (suo unico genitore) a parlarne ... la madre si precipitò alla curia, che la minacciò di toglierle il solo sostentamento che avevano, dato per l'appunto dalla caritas (UNA ONLUS), barattando così il silenzio in cambio della sopravvivenza.
Sappiamo che questo non è l'operato di un singolo ma che il Vaticano tende a mascherare gli abusi più riprovevoli senza denunciarli alle forze dell'ordine, poiché ha molto cari i suoi membri, ma un po meno cari i suoi fedeli.


JUST FOR REVENGE, JUST FOR LULZ!!
We do what we must, because we can.

We are Anonymous
We are Legion
We don't forgive
We don't forget
Expect Us!

62 commenti:

  1. È davvero uno schifo,siete la voce della giustizia negata.Avranno quel che meritano questi porci schifosi

    RispondiElimina
  2. Se la giustizia divina è lenta per sua natura, ben venga verso certi animali quella umana.

    RispondiElimina
  3. Grandi Ragazzi! Continuate cosi!!

    RispondiElimina
  4. Quis custodiet ipsos custodes?!? ANONYMOUS!!!

    RispondiElimina
  5. fiero di farne parte

    RispondiElimina
  6. Così si fa grandi ragazzi! vaticano ladro!

    RispondiElimina
  7. Abbiamo visto tanti servizi in televisione di abusi su minori dei preti, è uno schifo che il Vaticano non prenda provvedimenti se non spostare il prete altrove o insabbiare il tutto!

    Ora porgete l'altra guancia, Anonymus ne avrà ancora contro il Vaticano!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma che cosa si può fare per quella ragazza in modo che ritorni a vivere una vita normale? Si potrebbe istituire un fondo comune che ognuno di noi potremmo versare per aiutarla economicamente, per non farla dipendere più dalla caritas e per aiutarla con gli psicologi magari???

      Elimina
  8. Se questa e la chiesa pretendo di essere scomunicato

    RispondiElimina
  9. purtroppo la chiesa italiana è questa, l'unica cosa da fare è quello che state facendo voi Anonymous, senza di voi la chiesa continuerà così all'infinito, ma con i vostri "interventi" riuscirete presto a farli cambiare idee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non c'e problema, possiamo continuare all'infinito anche noi..

      Elimina
  10. non penso che un dos attack possa mettere in testa al vaticano queste cose, ma sicuramente smuoverà un po' di gente dalle poltrone. avete fatto comunque bene, vi stimo!

    RispondiElimina
  11. Come dicono i giovani: io vi lovvo. Ma sul serio.

    RispondiElimina
  12. Ieri ho visto la scena finale del film v vendetta, bellissima, come mi piacerebbe se davvero la gente onesta si unisse contro chi vuole distruggere la natura o altri esseri umani...eppure di gente onesta ce n'è tanta perchè sembra sempre poca?

    RispondiElimina
  13. ho la massima stima di voi - grazie ancora.

    RispondiElimina
  14. COME SAREBBE BELLO, VEDER PIEGATI E MESSI ALLA PUBBLICA GOGNA TUTTI COLORO CHE AD OGGI AFFAMANO E TOLGONO LA DIGNITA' UMANA A TANTI ONESTI CHE QUOTIDIANAMENTE FANNO SALTI MORTALI PER GIUNGERE AL TRAMONTO DELLA PROPRIA GIORNATA. COME SAREBBE BELLO VEDER PIEGATI ANCHE CHI TOGLIE LA DIGNITA' ATTRAVERSO QUELLE DROGHE LEGALI COME I GIOCHI PUBBLICIZZATI NELLE TV ( GRATTA E VINCI , SUPER ENALOTTO ECC.......)FORZA RAGAZZI NOI NON MERITIAMO CHE GENTAGLIA TOLGA A NOI LA MORALE UMANA. (V)

    RispondiElimina
  15. Siete forti come diamine fate! Bravi!

    RispondiElimina
  16. Sono rimasto molto colpito dal fatto della ragazza. Magari vi sembrera stupido cio che scrivo, ma mi ha fatto molto male quello che ho letto

    RispondiElimina
  17. "we do what we must because we can. For the good of all of us, except the ones ho are dead..."

    RispondiElimina
  18. Dieci e lode!!!
    Mio padre fu molestato in collegio dei salesiani dal priore che, periodicamente, chiamava nelle sue stanze nuovi ragazzi per "pregare insieme" ... riusci, per sua fortuna a divincolarsi illeso, fu cacciato dalla scuola...
    da allora cova odio contro tutti i preti, e noi, figli suoi, siamo con lui ... e con VOI!!!!!
    Siete dei grandi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, ma ricorda, anonymous non generalizza! Anonymous non attacca una classe, non attacca un gruppo, attacca i singoli. Perchè è giuswtoi che i colpevoli paghino, ma non che gli innocenti paghino il doppio per i colpevoli. Ricorda, non è con l'odio che si risolve, ma con delle basi efficaci! Buona fortuna

      Elimina
    2. Mi spiace x tuo padre io non faccio parte di anonymous ma ho 1coscienza

      Elimina
    3. senza offesa, consiglio di rileggere un po' di storia, e di tirar le somme di quello che il movimento ecclesiastico ha rappresentato per la popolazione europea e mondiale nei secoli passati (inquisizione, crociate, conquistadores...) è indubbio che esistano preti moralmente integri, ma l'omertà o diffusa ed accettata all'interno del clero, nel passato, cosi' come oggi! io non mi fiderei di portar mio figlio dai preti, poi fate vobis!

      Elimina
    4. la storia devi ripassarla anche tu. I preti non hanno fatto solo il male ma anche il bene della storia, ti basti pensare che all'indomani della caduta dell'Impero Romano, è stato solo grazie al lavoro certosino dei frati che gran parte della bibliografia antica di importanza universale è stata restaurata, conservata e preservata nell'arco dei secoli. Non parliamo delle bellezze monumentali che i prelati hanno realizzato in tutta Italia, credi d'avvero che questo paese possa fregiarsi di essere tra i più belli del mondo senza opere come la Fontana di Trevi o la Pietà di Michelangelo, per fare un esempio? Anche gli istituti universitari o gli ospedali, nel corso dei secoli sono nati grazie alla Chiesa. I preti grazie a dio non sono tutti uguali, non sparate a zero su tutto e tutti ma ragionate. Ciao.

      Elimina
  19. CONTINUATE COSI SIAMO TUTTI CON VOI =D

    RispondiElimina
  20. anche dei piccoli gesti nel complesso fanno la differenza... Good Job

    RispondiElimina
  21. SE LA STIMA E L'AFFETTO CHE HO NEI VOSTRI CONFRONTI SI POTESSE ESPRIMERE CON I CARATTERI NON BASTEREBBERO TUTTI QUELLI DIGITATI DA QUANDO ESISTE INTERNET.
    MI FATE SENTIRE ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO.

    RispondiElimina
  22. More Important, the US FBI DIRECTOR OF "CYBER" Gordon M. Snow : OBSAMA.COM

    RispondiElimina
  23. Dio vede è provvede hehehehehehe....

    RispondiElimina
  24. F A N T A S T I C I

    RispondiElimina
  25. Video-chiamata a la manifestazione dell 8 marzo, fatto dalle Feministes Indignades de Barcelona.

    Gruppo femminista nato a Piazza Catalunya nell movimento 15M (indignadas/ocuppy/99%) e fa ancora parte di esso.

    http://latele.cat/es/questo-8-marzo-scende-piazza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.latele.cat/es/questo-8-marzo-scende-piazza

      Elimina
  26. Evviva ! Grandi ! siete la nostra voce !

    Maledetta chiesa cattolica romana ! Vergognatevi e date le vostre ricchezze ai poveri !

    La notizia è stata riporata su un sito amico ad anonymous
    http://tecnicogeometra.blogspot.it/

    Più siamo è meglio è!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè non andate a leggere qualcosa di diverso invece di correre dietro a tutti i luoghi comuni? Pur di danneggiare la chiesa chissà quante altre storie nere si inventeranno! La pedofilia c'è nella Chiesa ma non ai livelli che si vogliono far credere. Credo invece che la Chiesa con il suo magistero, se ascoltato, potrebbe cambiare la mentalità libertina di tanti.
      http://www.uccronline.it/2012/03/19/leader-dello-snap-ammette-contro-la-chiesa-abbiamo-pubblicato-notizie-false/

      Elimina
    2. UCCR, Pontifex, ecc... tutti pazzi!

      E' vero: tra gli uomini di chiesa ci sono tante brave persone (Don Giorgio De Capitani; Don Franco Barbero; Don Andrea Gallo)... non sono tutti pedofili: il problema è l'ISTITUZIONE CHIESA che nasconde gli episodi di pedofilia (causati dal regime sessuofobo cattolico)

      Visitate il sito dell'UAAR ;)

      http://www.youtube.com/watch?v=BmjXvbazJO0

      http://www.petizionionline.it/petizione/petizione-a-favore-dei-diritti-lgbt-in-italia/6310

      http://www.petizionionline.it/petizione/vogliamo-anche-in-italia-delle-leggi-contro-le-violenze-domestiche-come-in-spagna/6490

      http://www.petizionionline.it/petizione/vogliamo-anche-in-italia-delle-leggi-contro-la-televisione-sessista/6489

      http://www.petizionionline.it/petizione/vogliamo-che-in-italia-si-faccia-l-educazione-sessuale-come-in-uruguay/6488

      Elimina
    3. E' vero, condivido! Se non ci sono dei punti non si attacca, ed èp inutile la slita propaganda della pedofilia, che esiste si, come esiste anche al di fuori. Che poi vengano presi provvedimenti verso i pedofili: no, viene sempre smentito tutto, come accade anche al di fuori. La chiesa è lo specchio degli uomini, non è uno stato a se che si comporta diversamente. Avrà al suo interno anche dele persone oneste. Non condivido il fatto che anonymous si dedichi ai fatti del momento, quelli che vanno di moda. Tantissime cose succedono vicino a noi, e nessuno ne parla. Nessuno si è mai impegnato invece a denunciare radar, servitù militari, uranio impoverito, abusi edilizi ed esproprii che per esempio avvengono tutti i giorni in sardegna! Se tutti siamo anonymous, tutti possiamo denunciare ed agire. Credo che quanto ho scritto sia più importante rispetto all'ennesimo attacco alla chiesa, che d'altra parte nemmeno risponde :)!

      Elimina
    4. Ti prego non citare l'UAAR, un'associazione che non ha un perchè, ha solo in testa l'odio verso la cristianità, e neanche tanto contro la chiesa istituzione. Bene, l'uaar non ammette la libertà di pensiero, sarebbe quindi una contraddizione se ne seguissimo i suoi precetti. Ti invito invece a seguire delle conferenze dell'uaar, dove spesso amano cercare un confronto con esponenti cattolici, come se quasi volessero arrivare ad un accordo, dimenticando la linea netta che divide entrambi! Perciò, se si sta colpendo la chiesa istituzione, si sta combattendo per la libertà di pensiero e parola; lasciate perdere l'uaar!

      Elimina
    5. Lo scopo dell'UAAR è separare lo Stato dalla Chiesa (e dalle religioni). Come accade nel resto d'Europa! :3

      http://www.youtube.com/watch?v=BmjXvbazJO0

      Elimina
    6. la miglior pagina anti ingiustizie del vaticano e conferenza episcopale è https://www.facebook.com/VATICANOPAGATU

      Elimina
  27. Ho pubblicato il video del comunicato:
    http://anon-video.blogspot.it/2012/03/vaticanva-tango-down-anonymous-versus.html

    Non ho capito però il "talvolta" nella frase "non denunciare casi di pedofilia, talvolta veramente riprovevoli"...

    RispondiElimina
  28. ma come si fa a essre un loro membro ??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci sono mem,bri, non siamo un gruppo. La tua domanda significa: come si fa ad essere un uomo?? anonymous è la totalità, anonymous siamo tutti e lo siamo sempre stati dalla notte dei tempi. Spero che tu non voglia invece far parte degli anonimi che presto avranno un nome, ovvero quelli che prendono gusto nel fare attacchi verso il sito dell'amico, per poi vantarsi e coniarsi del termine idiota!
      (scusa ma un'attacco di quel tipo è una responsabilità che grava magari sulle spalle dei tuoi genitori). Ricorda che l'attacco più forte è il dialogo. Se capisci ciò hai scoperto l'anonymous che c'è dentro di te!

      Elimina
    2. CHI FA QUESTE DOMANDE PUZZA DI SBIRRO...!!!!

      Elimina
  29. Personalmente io sono contrario ad attaccare la Chiesa come per dire "tutti i preti sono pedofili".

    Ma sono FAVOREVOLE ad attaccare la Chiesa per dire "LA CHIESA E' COLPEVOLE DI AVER NASCOSTO MOLTI CASI DI PEDOFILIA PER SALVARSI LA FACCIA! VERGOGNA!".

    (Poi vabbè, non sono di certo io ad avere il potere per imporgli di essere più aperti verso la sessualità - matrimonio dei sacerdoti, masturbazione, sacerdozio femminile, apertura verso il matrimonio omosessuale - perchè se sono masochisti non è un mio problema.

    Il problema è quando PECCATO e REATO coincidono, come nello Stato Italiano - vedi eutanasia, ecc - per questo la colpa è dello STATO che va dietro alla Chiesa e che gli permette di infiltrarsi nella politica).

    Poi ovviamente, come dici tu, ci sono TANTI altri problemi.

    Alla gente però non interessano

    (basta farsi un giro su "Yahoo! Answers Italia" per vedere quanta gente è DISINFORMATA su tutto. Io organizzerei una giornata di "TROLLAGGIO-INFORMATIVO").

    RispondiElimina
  30. >>>
    >>>
    >>> SEGNALO QUESTO VIDEO MOLTO INTERESSANTE:
    >>>
    >>>
    >>> http://www.youtube.com/watch?v=Cysi5xRLW8A
    >>>
    >>>
    >>> FATE ATTENZIONE QUANDO FATE LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI !
    >>>
    >>>

    RispondiElimina
  31. Ora martedì 13.30 il sito è online

    RispondiElimina
  32. Che schifo che mi fanno!!! e poi il vaticano li copre

    RispondiElimina
  33. La chiesa è come la mafia,hanno le mani in pasta ovunque e coprono chi fa del male!!!

    RispondiElimina
  34. http://www.vatican.va/resources/index_it.htm

    RispondiElimina
  35. la chiesa è MAFIA!!!

    RispondiElimina
  36. raga informatevi su quello che succede in japan ;)

    RispondiElimina
  37. Sono passati 13 minuti dall'ora stimata per il down.. ancora niente.. nessuna istruzione nessun messaggio.. quindi?!

    RispondiElimina
  38. Io penso che chiunque commetta dei crimini deve pagare, e se qualcuno addirittura fa del male a dei bambini, si merita il massimo della pena per non dire peggio

    RispondiElimina
  39. Pensate quanto si potrebbero ridurre le tasse dei singoli individui se queste fossero pagate.
    Recentemente è stato pubblicato un libro che fa un po’ luce sulla misura delle sue operazioni commerciali. Il libro (inglese) s’intitola “L’impero del Vaticano”; è stato scritto da Nino Lo Bello, giornalista cattolico romano. Con attente ricerche l’autore ha potuto raccogliere sufficiente evidenza comprovante che il Vaticano ha un patrimonio commerciale di dimensioni veramente sbalorditive. Egli dice: “Come uno dei massimi azionisti del mondo, il Vaticano possiede titoli frequentemente quotati per un valore di 5,6 miliardi di dollari. La somma è probabilmente un’attenuazione della realtà, poiché il Vaticano ha investimenti negli scambi di tutto il mondo, e anche una moderata stima del suo portafoglio tende a indicare che la cifra superi i 5,6 miliardi di dollari”.
    Un articolo apparso in Reader’s Digest del marzo 1969 considerava questa perdita di tasse dicendo: “Per il governo federale e statale, le imprese commerciali possedute e gestite dalle chiese rappresentano una grande perdita di reddito, le tasse che si riscuoterebbero se le imprese fossero gestite dalla competitiva industria privata. È impossibile calcolare esattamente la perdita, ma stime fidate calcolano sia di 6,5 miliardi di dollari all’annoIl Vaticano ha azioni anche nella massima impresa italiana di costruzioni, la Società Generale Immobiliare, riferisce il sig. Lo Bello. Recentemente, comunque, il Vaticano ha venduto la maggior parte del suo interesse del 15 per cento in questa grande società immobiliare. Perché? La rivista Time del 28 novembre 1969 riferiva: “In Italia l’agitazione sociale è in aumento. Ansioso d’allineare la chiesa con la classe lavoratrice, il Vaticano vuole sottrarsi a qualsiasi responsabilità per la chiusura di stabilimenti inefficienti, licenziamento di operai o per l’essere dall’altra parte nelle trattative quando i sindacati chiedono un aumento dei salari. . . . Gli uomini della finanza si aspettano che la chiesa investa fuori d’Italia più fondi di quanti non ne abbia investiti in passato”.Le tre principali banche italiane hanno stretti legami col Vaticano. Sono la Banca Commerciale Italiana, il Credito Italiano e il Banco di Roma. Una quarta banca, il Banco di Santo Spirito, è interamente di proprietà del Vaticano. Queste quattro banche “hanno più del 20 per cento di tutti i depositi bancari in Italia”, asserisce il sig. Lo Bello.Come ci si poteva aspettare, il campo delle assicurazioni non è stato trascurato dal Vaticano. Esso possiede due importanti compagnie d’assicurazioni, le Assicurazioni Generali di Trieste e Venezia e la Riunione Adriatica di Sicurtà. Oltre a queste due almeno altre nove compagnie assicuratrici hanno legami col Vaticano.
    L’organizzazione religiosa che veramente serve Dio, in armonia con l’esempio dato da Gesù Cristo, si concentra nella predicazione e nell’insegnamento delle affrancatrici verità della sua Parola e non s’immischia negli affari commerciali. Seguendo le istruzioni della Bibbia, non s’immischia “negli affari commerciali della vita”. — 2 Tim. 2:4.

    RispondiElimina
  40. SE VOGLIAMO UNA SOCIETA' MIGLIORE, 6 (sei) SUGGERIMENTI PER I QUALI VALE LA PENA BATTERSI.
    DOBBIAMO LIBERARCI :
    1 - DEI MITI
    ( berlusconismi, ricchezza, lusso, fama, potere personale)
    2 - DEI POLITICI DI MESTIERE
    ( eleggere persone che si cooscono , direttamente, lontane dai partiti)
    3 - DELLE ARMI E DELLE FORZE ARMATE
    ( vietare di produrre armamenti, abiurare la guerra, ridurre al minimo la difesa, non partecipare ad alcuna azione di guerra.( ANCHE USCIRE DALLA NATO ) L'effetto domino di queste scelte sarebbe devastante per i signori delle guerre )
    4 - DELLE RELIGIONI
    Le religioni sono una sciocchezza mistificatoria. Seminano il loro odio-potere, fondato dulle DUE PAURE ANCESTRALI degli umani : MORTE e dolore, senza peraltro avere mai trovato un rimedio, perché non esiste, come non esiste l'aldilà. TUTTE INVENZIONI. Inferno e paradiso esistono, però solo sopra la Terra
    Provate a guardare quante toghe, palandrane e papaline, circolano in ogni religione. E chiedetevi...ma questi qui..che lavoro fanno per vivere...?
    5 - DELLA TELEVISONE
    Cancellate dai vostri apparecchi le TV commerciali. In primis la PAY TV
    Esigete di eleggere direttamente i candidati a presidenze e i vari consiglieri.
    Guardate la TV solo quando è necessario.
    6 -ACQUISTI.
    Evitate di acquistare nei negozi cinesi. Stanno distruggendo le industrie europee.
    Comprate solo GENERI ALIMENTARI DELLE VOSTRE REGIONI, specialmente Acqua, OLIO di oliva ,Pane, Vini,Latte, Pasta, Frutta e Verdure fresche, non confezionate.
    Comprate solo Auto Italiane. Meglio quelle prodotte in Italia. Evitate quelle Tedesche. I tedeschi ci odiano e noi contraccambiamo.
    Se siete esterofili, dirigete i vostri acquisti su Paesi in difficoltà e mediterranei.: Grecia, Spagna.Portogallo

    ...segue....con l'emigrazione selvaggia...
    Bob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se volete una società migliore, pensate con la vostra testa. Di regole imposte ne abbiamo abbastanza

      Elimina
  41. anche io penso che questi reati devono essere scoperti e fatti pagare molto molto cari!!

    RispondiElimina
  42. 3 monti via... Un monti arriva e con lui gran parte di Aspen Inst., di cui è presidente 3 monti.
    Un caso...
    Un caso che Trilateral e Aspen siano finanziati dalla rock feller f...
    Si fa tutto per il popolo... pardon... per le banche?

    RispondiElimina
  43. Ma vuoi del Anonymous fatte anche dei lavoretti?? Mi servono alcune password.

    RispondiElimina
  44. Buon giorno a tutti mi chiamo Monica sono combattuta avei bisogno della polizia ma mi vergogno mia sorella ha aperto una azienda tempo fa a nome mio e mi ha inondato di debiti io non ho mai ricevuto nulla di tutto ciò e mi ha inondato di debiti mio cognato se parlo mi intimidisce poi ci sono i miei suoceri che fanno solchino e mia cognata avrei voglia di parlare ma ho paura di avere delle ritorsioni spero che qualcuno mi dia il coraggio di denunciare tutto x che da sola non ce la faccio

    RispondiElimina
  45. E' chiaro che nessuno va più dalla polizia per denunciare qualcosa. Dopo che gli buttate giù il sito, li dipingete come terroristi, però all'occorrenza non esitate un attimo. Anonimi, ma andate a lavorare invece che prendere in giro la gente!

    RispondiElimina