sabato 9 giugno 2012

Italy @BeppeGrillo dovete sapere anche che...


AnonOps è una rete completamente autogestita il suo fine è mettere a disposizione di ognuno gli strumenti di protesta informatica, nessun utente può garantire del comportamento dell'altro, ognuno ha diritto a sviluppare liberamente il propio dissenso, purchè non sia manifestamente discriminatorio verso religione, etnie, orientamenti sessuali etc... etc...
Riguardo al recente attacco al blog di Beppe Grillo questo non crea discriminazione alcuna verso minoranze o altro quindi è un'azione che può essere rivendicata dà anonymous e come tutte le azioni di anonymous è sostenuta da alcuni ma non da tutti. Aken

790 commenti:

  1. tempo fa gli attacchi ddos li facevano i bambini di 12 anni

    gli altri si vergognavano di farli


    ed ora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo08 giugno 2012 21:53

      La cosa assai schifosa è che Anonymous stesso è diventato un partito politico... E soprattutto, persone preparate e 'spero' intelligenti, come fanno a difendere le religioni? Cosa è la religione? Vorrei sempre ricordare agli scienziati di Anonymous che la regola: unione --> condivisione --> conflitti, non vale solo per gli elaboratori elettronici ma anche nella società. Una persona è poca e due sono troppe...

      Elimina
    2. La Religione non è nulla per Anonymous.
      Il fatto è che si deve avere rispetto per la religione, e manco tanto (vedi Tango Down al Vaticano).
      Credo che questo attacco con le dovute rivendicazioni sia stato lecito, Grillo stà esagerando, solo perchè parla e dice cose COME un popolano non vuol dire che sia il nuovo messia.
      Certo è che gli Anonymous hanno cercato davvero vecchissime notizie e alcune di dubbia verità.
      In ogni caso, non si può che non supportarli.

      Elimina
    3. Le motivazione sembrano scritte da un dodicenne, addirittura con la barca avrebbe sporcato la barriera corallina? Ahahahahaahh ridicoli, da oggi non vi supporto più. Saluti

      Elimina
    4. Aldilà delle motivazioni per cui sarebbe stato sferrato questo attacco, finalmente Grillo si è reso conto di non essere il padrone della protesta in internet, che il suo marchio populista e la sua infantile demagogia possono venire a noia persino al popolo della rete così facile da trascinare e condizionare sulla base di slogan frutto di un intelligenza appiattitta o finamente formata verso il solo obiettivo di farsi riconoscere il nuovo messia. Vediamo quanto è bravo a sfruttare l'attacco a proprio vantaggio!! Povero Grillo, adesso chi è il colpevole? Quale partito ha tramato contro? Quale potere occulto ai nostri occhi ti ha bloccato il blog?

      Elimina
    5. Secondo me qualche cazzone zombie politico poco originale è riuscito in qualche maniera ad entrare in contatto con la parte idiota di Anonymous a mio avviso molto risicata e dietro qualche soldino hanno portato a termine l'attacco con un procedimento altrettanto idiota. I veri Anonymous non sono questi...

      Elimina
    6. Anonymous è piu grande di una sua cellula ed ha portata mondiale. Nessuno è in grado di mettere in discussione Anonymous per una singola azione di una sua cellula. Si chiariranno tra loro e si capira se è stato un errore o no. Nel merito io non lo avrei fatto ma sto con loro fino in fondo. Anche se fosse stato un errore chi non fa nulla non sbaglia mai. Che non siano degli stupidi (quelli di anonymous) lo si capisce da cosa fanno e come. Saro sempre con Voi!

      Elimina
    7. Anonymous tenta di fare del controllo mentale sugli haker veri l'attacco a grillo e un tentativo di prottegere il sistema,come l'attacco a Simoncelli

      Elimina
  2. ok,che foste autolesionisti lo si era capito ma fino a questo punto no°°....cioè a sto punto perchè avete cancellato il post iniziale con la foto e tutte le puttanate che vi erano sritte e tutti i commenti negativi che avete preso?siete i ridycolous altro che anonymous...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse si sono accorti anche loro che quel post faceva capire molto bene che era scritto da qualcuno in realta' non molto informato sulla scena politica

      se si vuole attaccare grillo si potrebbero essere altre motivazioni meno ridicole o discutibili...

      invece son state usate motivazioni da "scuola elementare"


      ma...comunque ...tutti possono sbagliare

      ps. perseverare pero'...

      Elimina
    2. ma io non capisco,perchè attaccare grillo?se proprio si vuole si può attaccare la rai(sopprattutto dopo le nomine di monti -.-),mediaset o qualsiasi altro giornale dato che di indipendente e autonomo hanno ben poco,oppure i siti dei partiti o l'agcom stessa..cioè ma stiamo scherzando?dare priorità a grillo in questo ammasso di merda fetoso??!! veramente hanno perso la mia stima gli anonita

      Elimina
    3. si, francamente non si capisce.
      ho letto oggi sul corriere che tra i motivi c'era il saluto romano? lol (grillo fa quel gesto da "mille anni" con un significato e il movimento totalmente diverso dal cretino saluto romano)
      occhio che questo è un boomerang...

      Elimina
    4. anch'io voglio leggere il post, non ppotete schierarvi e poi ritirare tutto scusandovi, scripta manent, qualcuno sa dove posso trovare il testo e non so cos'altro....prima di farmi un'idea definitiva vorrei legger le cazzate o le perle di saggezza

      Elimina
    5. TUTTI I GIORNALI

      Elimina
  3. "l'attacco a @beppe_grillo da parte di qualche "Anonymous" Italiano va contro le regole del buon senso che c'erano all'inizio.Mai attaccare nessun media o blog,perchè l'informazione deve essere libera e plurale.Quello che avete fatto è disonore per quelli che sono stati arrestati durante le operazioni di questa estate, complimenti per aver rovinato la nostra reputazione come gruppo.Indimenticabile il periodo in cui gli Anonymous Italiani erano persone serie che facevano attivismo non per mostrare se stessi.Preghiamo quindi i media, a nome di tutti gli Anonymous che credono in certi valori di non fare pubblicità a questo attacco." detto da un anonymous come voi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai è tardi, vi siete sputtanati urbi et orbi. Avete tentato di chiudere la bocca ai cittadini, all'informazione libera e vi siete schierati politicamente. Dovevate pensarci prima. Ora avete capito che conoscere quattro stronzate sui sistemi e sui linguaggi non è tutti nella vita.

      Elimina
    2. vedendo il colore del blog si potrebbe pensare che sono propio loro i fascisti....

      Elimina
    3. anonymous italia è morto
      avete fatto entrare la politica e il sistema marcio e vi siete venduti per 30 denari
      ora è difficile tentare di prendere le distanze
      siete un disonore per tutta la comunità internazionale

      Elimina
  4. forse si e' data troppa importanza a anonymous visto che sembra non essere nulla se non una societa' di servizi...che da' la possibilita, di usare i mezzi della societa', per protestare...

    contro chi o cosa si vuole

    un qualcosa con un nome accattivante...preso in prestito da altri

    RispondiElimina
  5. Errare humanum est, perseverare autem diabolicum.

    Forse è stato meglio per voi aver cancellato quel post. Era la prova della vostra stupidità.

    RispondiElimina
  6. Della nostra, pardon.

    RispondiElimina
  7. hey Buffonymous, mi sa che la smetto per sempre di difendervi: siete indifendibili. Dossate un blog di informazione a occhio senza discuterne o tantomeno avvisare altri, poi cancellate il post e chiedete scusa, in piu' poi non contenti rilanciate e ri-rivendicate l'azione: come ho gia' detto in passato, in Italia anche gli hacktivists sono past'e fasule.

    Ynsane

    RispondiElimina
  8. Grillo è l'uomo del cambiamento in Italia, è stato il PRIMO a proporre ed inventare la democrazia dal basso, ancora prima del partito pirata tedesco... è per questo che il partito pirata italiano non vale una cicca... e nemmeno le altre imitazioni come Anonymous... eheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonymous? Un sottoprodotto...

      Elimina
    2. Io ho fondato un movimento cittadino, ed ho il presentimento che Grillo e company mi rovineranno il lavoro ottenuto con anni d'impegno.
      Ogni realtà cittadina può costituire più di un movimento e a maggior ragione i voti che prenderà l'eventuale movimento, saranno sinceri e non indotti dalla televisione o dall'onda populista.
      Sfido chiunque a vincere le elezioni con 6000 euro di campagna elettorale, senza usare i comizi di Grillo !!!!

      Elimina
    3. "Grillo è l'uomo del cambiamento in Italia" dove ho sentito io questa frase; adesso ricordo! "Berlusconi è l'uomo del cambiamento in Italia"

      Elimina
    4. "Grillo e' l' uomo del cambiamento in italia" ma fammi ridere. E' solo un comico qualunquista che non sa neanche cosa dice e soprattutto cosa fare. Dopo mussolini, andreotti, craxi, berlusconi, bossi ora grillino. Vediamo cosa sa fare a Parma.

      Elimina
    5. allora vota anonymous alle prossime e lezioni se no ti rimane grillo o pd pdl che scegli?????

      Elimina
  9. a mettersi contro i grillini poi ci si attira tutte le loro proteste elettroniche. Non ci badate, avete fatto bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .....dissero B&B felici della merda gettata all'unica vera forza di opposizione di regime in Italia.Ma tu stai sereno tanto domenica gioca l'Italia ad Euro 2012 e....'' a te che cazzo te ne frega a te,ci sta il moviolone!!!''(cit.MaccioCapatonda)

      Elimina
    2. soprattutto se vi hanno pagato... eheheh

      Elimina
  10. che poi chiamarvi "hacktivist" e' come chiamare ufo un moscerino: a ddossare dai pc trojanati dei novellini non ci vuole poi chissa' quale scienza.

    Chissa' se qualcuno fra voi fa altri attacchi un attimino piu' sofisticati come ldap o sql injections... hmm... mi sa di no.

    Nemmeno 10 anni fa il ddos era considerata roba da perdenti, di cui vergognarsi.

    Ynsane

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e secondo te chi dispone di conoscenze di un certo livello è in numero considerevole in Italia? NO

      e ancora gli stessi sarebbero attaccati al pc senza farne mestiere?NO

      un conto è lulz un conto un' ideologia...

      Elimina
    2. ma come scrivi?

      Elimina
  11. Io l'ho sempre detto che è populista. A parte il fatto che è bugiardo, provate a scrivere la parola "Signoraggio" sul suo blog come commento e verrete censurati, meno male che ha tanti di quegli slogan contro la censura... Chi vuole intendere intenda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm aspe....provo a scrive la parola signoraggio su google e mi esce MARRA,LA NIPOTE DI MUBARAK,LA TROIA DELLA TOMMASI ....oie cò ma vatti affantuculu va

      Elimina
    2. beh anche qua gli Anonymous censurano i commenti... poi tutti con sta storia del signoraggio... Grillo è stato il primo a parlarne. E la sua lotta continua anche se non ne parla apertamente, conosce i suoi limiti e si ferma. Ricordiamoci che i poteri forti hanno sempre un fucile tra le mani... e Grillo non è immortale.

      Elimina
    3. P.s.: nei vari meetup del movimento 5 stelle comunque si organizzano conferenze dove si parla ampiamente del signoraggio, e non vorrei ricordare Benetazzo amico di chi è... e da chi è stato ampiamente pubblicizzato...

      Eugenio Benetazzo ci dice cos'è il signoraggio
      http://www.youtube.com/watch?v=Y5LnUPEqRUc

      Elimina
    4. qui altro che censurare li cancellano proprioXD...esserto li avevano sputtani i 1000 commenti,ma c era da aspettarselo dopo un attacco vigliacco come questo

      Elimina
    5. è inutile sanno usare i computer ma sono ignoranti nerd analfabeti idioti...che ho sempre difeso ma ora spero finiscano tutti in galera!!!!!!!!!!!!! coglioni

      Elimina
  12. PEZZI DI MERDA SBLOCCATEMI I TORRRENT CHE NON SCARICO PIU' DA QUANDO HO VISITATO IL BLOG DI GRILLO. BASTARDI SEGAIOLI BUFFONI CODARDI INCAPACI!!!

    RispondiElimina
  13. Scrivete cazzate. Se il vostro "attacco" fosse stato in buona fede, l'avreste criticato per l'unica cosa per cui va criticato: che usa software obsoleto, inadeguato agli obiettivi che dice di proporsi. Ma la vostra motivazione è una riga di cazzate, quindi il vostro "attacco" è in malafede.

    RispondiElimina
  14. Quanto vi hanno pagato per fare qiesto, c'e' qualche incentivo in arrivo per l'informatica ?

    RispondiElimina
  15. Sono veramente pieno di rabbia nei vostri confronti: di Grillo non me ne frega niente, ma essendo sostenitore degli Anonymous da anni non mi sarei MAI aspettato una caduta di stile di questo genere, e il ridicolo del quale vi siete coperti me lo sento addosso pure io per avervi sempre difeso.
    E in puro stile italiano, dopo esservi accorti della immensa stupidaggine fatta,dopo esservi coperti di ridicolo, avete subito scaricato la colpa su alcuni "AnonOps birichini", e con questa scusa avete cancellato il vostro roboante quanto infantile proclama, ma, soprattutto, i commenti.
    Ho chiuso con Anonymous Italia,non meritate di rappresentare i veri Anonymous, voi non mi rappresentate

    RispondiElimina
  16. comunque i grillini sono organizzati in squadroni di INFLUENCER di quelli che usano le agenzie di web-marketing per promuovere i prodotti commerciali. Stanno appestando con i loro commenti fotocopia tutte le pagine di Unità, IlFatto, ecc

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che "influencer" d'Egitto! Coloro che sostengono il movimento 5 stelle sono tanti,e fanno sentire la loro voce quando possono,soprattutto nella rete.

      Elimina
    2. Bellissima l'intervista del sindaco di Parma su CHI !!!!!!
      La rete è solo un posto dove finiscono i pesci più stupidi a casa mia si chiama INTERNET.

      Elimina
    3. l'ho notato anche io. credo proprio tu abbia ragione

      Elimina
  17. La cosa assai schifosa è che Anonymous stesso è diventato un partito politico... E soprattutto, persone preparate e 'spero' intelligenti, come fanno a difendere le religioni? Cosa è la religione? Vorrei sempre ricordare agli scienziati di Anonymous che la regola: unione --> condivisione --> conflitti, non vale solo per gli elaboratori elettronici ma anche nella società. Una persona è poca e due sono troppe...

    RispondiElimina
  18. e' Grillo il vero hacker italiano e il M5S il vero Anonymous italiano, siete invidiosi eh?

    uno

    RispondiElimina
  19. O siete al soldo dei'poteri forti' o siete dei deficienti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso....mi dispiace ma devo quotarti!

      Elimina
  20. Mi piaceva e appoggiavo Anonymous.... però queste accuse sono ridicole, lo dico da straniera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo, Anonymous si è schierato politicamente da una parte precisa. Questa è l'inizio della fine della sua credibilità.

      Elimina
  21. Buffoni! siete caduti proprio in basso! vergogna :(

    RispondiElimina
  22. Anonymous sembrate figli piagnucolosi di papà e mamma che magari lavorano in Rai e Mediaset. Stasera andate a qualche festa da papi? Per chi lavorate merdacce? Anonymous Ridiculous!

    Anonymous SIETE FINITI, proprio come i PARTITI.

    Avete fatto una GRAN FIGURA DI MERDA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho notato che oltre al lavaggio del cervello, Grillo vi ha anche educati a rispondere con il suo bon ton,
      dai commenti direi che siete a metà tra Borghezzio ed il monnezza!!
      I comizi li farete con le tute alla Tomas Milian????
      Per dialogare ci vuole educazione, scusate il termine fascista.

      Elimina
    2. fascista sei tu merda e abbi il coraggio di mettere il nome quando scrivi..e i primie veri fascisti disorganizzati siete voi!!!!
      ditelo ecorrete a votare berlusconi o dalema
      perche grillo e il male ghghghghghghg

      Elimina
  23. Bravi!
    A prescindere dai commenti, spesso assurdi, che leggo, avete fatto benissimo.
    Non tanto per la persona di Grillo in quanto tale (lui conta UNO), ma proprio per tutto il giro di ipocrisie che ci sta dietro.
    Se si guarda bene, è solo la nuova genesi di una dittatura (non accetta critiche, confronti di idee, non propone, non è chiaro sul suo passato e su chi detiene il potere nel movimento ma, al tempo stesso, esercita un potere totale).
    Avete fatto benissimo!
    Mi dispiace, solo, non trovare il vostro comunicato. E' stato cancellato? Perchè?

    PS. tanto per intenderci: io non ce l'ho con Grillo. Smutandamenti di questo tipo andrebbero fatti con tutti gli ipocriti che cercano di ricostruirsi una verginità mettendo di mezzo tutti gli altri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto un emerita cazzata. Scusa ma hai mai visto una rivoluzione "democratica"? - Lo stesso personaggio a cui si ispira Anonymous mi sembra non fosse un gran che democratico....o sbaglio?? Grillo usa la comunicazione di tipo totalitario perche' e' l'unica che arriva al cuore della gente subito, diretta! Poi io conosco uno dei sindaci insediati nei comuni a 5 stelle e devo dirti che non hanno nulla a che fare con il totalitarismo, te lo assicuro!!! Se vuoi arrivare da qualche parte cosi' devi fare, altrimenti gridi nel vuoto e nessuno ti ascolta.

      Elimina
    2. Se codesta persona non ha niente a che vedere con il totalitarismo, perchè si è associato a Grillo?
      E' come se Goebbels dicesse "io non c'entro niente, era Hitler che decideva"
      Impara a guardare le cose da "fuori".
      Io giro il mondo in lungo ed in largo per lavoro e posso dirti che, vista da fuori, la situazione Italiana è molto diversa da come si crede di vederla da dentro.
      Nella mia vita ho imparato a diffidare di chi protesta facendo credere di far sfaceli e, poi, non propone assolutamente niente di niente.
      Churchill, De Gaulle, Roosevelt, Khol ed altri non andavano in giro ad incendiare gli animi. Proponevano soluzioni.
      Quando si va dietro ad un capopopolo ci si ritrova immancabilmente con un dittatore (ricorda che Hitler fu eletto democraticamente).
      Attenzione ragazzi! Qui si piscia di fuori dal vaso...

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  24. siete nel torto marcio e state facendo una figura di merda!!! noi non ci arrenderemo mai!!

    RispondiElimina
  25. http://www.express-news.it/news/uefa-2012-noi-non-ti-vediamos/attachment/bocott/


    fate qualcosa se riuscite ....grazie!!

    RispondiElimina
  26. Condivido in pieno, chi si appropria della Rete per i propri porcacci comodi e ne calpesta la democrazia interna e esterna, di Rete può perire.
    Appoggio l'azione che avete fatto.

    RispondiElimina
  27. Il fatto che si debba imitare un film gia dimostra poco q. I. Forse avete tanta conoscenza di informatica, ma molto poca della vita. Lo strumento per cambiare e la consapevolezza, non esistono altri strumenti.
    Comunque cio che va contrastato e l ignoranza l arroganza e l avidita di chi e al potere, affronatate chi e al potere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lei, cortesemente, affronti un libro di grammatica.

      Elimina
  28. Non mi pare che abbiate oscurato il sito del PD, ergo, ora sappiamo chi vi satipendia.

    RispondiElimina
  29. Ragazzi non lasciatevi intimorire dai nerd grillini. Sappiamo benissimo che si tratta di un personaggio pericoloso per tutti noi, su cui è giusto accendere tutte le luci possibili. I saluti romani mi mancavano.. Certo, non capisco com'è che sia ancora su il sito di Casaleggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche perché non è un saluto romano, ma chi li scrive i comunicati? dei poppanti? almeno fategli finire le elementari prima di permettergli di scrivere a nome di anonymous.
      Comunque siete ridicoli, anonymous = tristipiddini
      tanti saluti, non vi supporterò più

      Elimina
  30. Anonymous la vostra "organizzazione" ha bisogno di una rete di consensi prima di portare un attacco da un momento all'altro. Dovete cercare di organizzarvi meglio, altrimenti rischiate la faccia, e vi assicuro che dopo questo attacco a Beppe ne avete persa un bel po'.

    RispondiElimina
  31. Poichè cari annonnimmuss avete le idee poco chiare sul populismo in italia (forse non lo sapete, ma, ebbene si, c'era già) se volete vi elenco un po' di siti di cariatidi politiche italiane a cui dedicare la vostra poco istruita e balzana attenzione

    RispondiElimina
  32. dà anonymous. Va scritto senza l'accento. Ignorante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi czz rispondi? impara ad usare correttamente il reply

      Elimina
  33. Criticare è una cosa...oscurare è un'altra cosa

    RispondiElimina
  34. Il genio che ha ideato l'attacco al blog è un anonymous Dalemiano di ferro.
    Spero che di hacker dementi come questo ce ne siano pochi...
    w il Movimento 5 stelle!

    RispondiElimina
  35. Affrontate chi è al potere

    RispondiElimina
  36. Mi chiedo ... ma visto che non volete fare atti discriminatorie come mai attaccare Grillo? Non sono un suo sostenitore, ma sono dispaciuto dell'attacco. Invece di un attacco che mira a "censurare" (abborriamo i regimi credo) perché non "attaccare" con commenti intelligenti sui post di Grillo (in questo caso), almeno quelli rimangono (poi se li cancellano è questione di essere codardi).

    RispondiElimina
  37. Avete sbagliato e avete perso qualsiasi credibilità.
    Altro non c'è da dire.

    RispondiElimina
  38. Merdonymous...grazie per aver fatto crescere la popolarità già alle stelle di Grillo. El pueblo unido jamas sarà vencido, figurarsi poi 4 merde col cervello bacato come voi, fascistelli dell'ultim'ora, che chance hanno di incidere sulla realtà!

    RispondiElimina
  39. Occhio ragazzi meglio lasciarci stare con queste cose, passate alla legalità e alla luce del sole, se volete fare qualcosa buttatevi in politica per il bene dell'Italia. Rischiate di essere manipolati da poteri più forti di voi ... intanto che voi piangete loro ridono a crepapelle!

    RispondiElimina
  40. rimuovendo il post di ieri non fate altro che confermare la vostra mancanza di responsabiiltà.
    Ripubblicatelo e ascoltate anche le voci di non è d'accordo con voi, che per innciso sono tutti poveri fessi, cittadini normali, visto che difendete la libertà d'informazione, pluralismo bla bla bla
    Vi si copre dìinsulti? bene, lo farete con dignità e la prossima volta metterete in moto qualche nurone in più prima di agire come bambini.

    RispondiElimina
  41. Hey Acronymous ! Proclamate la libertà in rete e vi comportate come gli Americani che hanno chiuso Megaupload ? Dove siete col cervello ???

    RispondiElimina
  42. Anonymous invece di fare questi attacchi inutili perché non fate di tutto per riaprire megavideo e megaupload???

    RispondiElimina
  43. Abbiamo contattato via mail uno degli esponenti del movimento, che ha duramente condannato l'operazione informatica: "Non sono altro che cani sciolti. Sembravano seri, in realtà cercano notorietà". E spiega chi c'è dietro l'attacco: "Basta vedere chi ha scritto sul blog ufficiale: uno dei tanti che non ha mai capito nulla. Purtroppo non c'è modo per bloccarli e noi anziani del movimento non possiamo intervenire. Sono in pochi. forse hanno attaccato anche con l'aiuto di qualche Anonymous non italiano che non conosce bene la situazione, qui, in Italia". Poi le parole di amarezza: "E ora, sapete quanto farà comodo dire che Anonymous ha attaccato Beppe Grillo? Non oso immaginare".

    "Ripeto sono dei cani sciolti, non sanno niente delle regole, se avessero capito il senso del nostro movimento non l'avrebbero fatto. Ogni volta - prosegue l'interlocutore - ogni volta che hanno attaccato un media si sono presi delle strigliate dagli Anonymous internazionali, ma non succederà più perché purtroppo sono stati quasi tutti arrestati". Una situazione degenerata nel movimento degli hacker e in mano a persone sprovvedute. "Anonymous è una cosa seria, non si può fermare un processo bellissimo come questo. Sono solo idioti frettolosi, ma io dopo stasera lascio".

    RispondiElimina
  44. continua la saga della "a mia insaputa"...
    chissà che il presunto gruppo birichino non abbia operato dalla sede dove vengono protetti ladri,i truffatori e mafiosi : il parlamento italiano !

    RispondiElimina
  45. Posso dire una cosa.... una banda di cretini che non hanno nulla da fare se non vivere una vita virtuale ... ma andate a cagare! ahahahahah ( vado a concimare anch'io le fragole vha!

    RispondiElimina
  46. fuori tutti i comunisti da anon e 5stelle !!! SUBITOOOOOO!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paura?
      Hahahaha
      Fischia il vento ed infuria la bufera....

      No.
      Anonymous deve essere a-partitico.
      Con idee come le tue va a finire che diventa un movimento politico e questo andrebbe contro tutti i principi.
      Se vuoi un qualcosa di politco, iscriviti ad un blog di partito dove se la suonano e se la cantano fra di loro...

      Elimina
    2. Fuori persone come te dal sistema solare! ANTICOOOOOOO

      Elimina
  47. OTTIMO SIETE RIUSCITI A PERDERE STIMA E AMMIRAZIONE DI TANTI IN UN COLPO SOLO, E A DARE DIMOSTRAZIONE DI COME SIETE POCO DEMOCRAT, VISTI I TANTISSIMI POST CANCELLATI!
    08/06/2012 IL SUICIDIO DI ANONYMOUS ITALIA
    MA D'ALTRONDE SIAMO ITALIANI..

    RispondiElimina
  48. avete fatto benissimo.

    nessun cialtrone può dire di puntare al 100% dei consensi.

    il solo fatto che lo pensi già lo accomuna alla corea di kim il sung...

    RispondiElimina
  49. Che Grillo sbagli non ci sono dubbi, nessuno è perfetto, ma una cosa è certa, tra una stupidaggine e l'altra dice e fa anche molte cose giuste e degne di nota, se proprio dovete dedicare la vostra attenzione a qualcuno non vedete proprio altre priorità? O forse è più facile attaccare lui che non altri? I mezzi per farlo sono sempre esistiti mi pare, quindi accompagnate alla porta questi lamer e dedicatevi alle cose serie, evitando di sparare a destra e a manca un po' dove capita, la serietà si dimostra anche in questo, altrimenti non siete migliori o peggiori dei vostri obbiettivi....

    RispondiElimina
  50. non capisco poi di cosa si preoccupano i casaleggini. ci penserà pizzarotti, il super consulente bancario esperto in tecniche informatiche, a riparare il blog...
    certo, se se la prende comoda come sta facendo con la giunta di parma ci vorranno un paio d'anni...

    RispondiElimina
  51. che amarezza...immaginavo che prima o poi il blog di grillo sarebbe stato oggetto di qualche attacco informatico(visto i tanti temi scomodi che affronta)ma fatto da parte vostra non lo avrei mai pensato.......e poi dare del fascista a grillo è proprio patetico....è come andare da una prostituta e chiedergli se è vergine....... spero facciate un passo indietro, quest'attacco è privo di senso e fa pensare che anche voi siete collusi, vi danneggia molto.

    RispondiElimina
  52. Tanto prima o poi vengono anche da Voi ©

    RispondiElimina
  53. chi vi ha pagato per oscurare il sito di Grillo?

    RispondiElimina
  54. in Italia ci sono problemi seri e gravi da risolvere.
    Ci perdiamo in queste cazzate informatiche gestite da "bambocci"
    Andiamo a Roma !!!!!!

    RispondiElimina
  55. poche chiacchiere. il blog di G. non è un sito di informazione (non lo è più almeno) ma uno strumento di propaganda politica gestito, tra l'altro, da un tale di cui gli adepti di G. fino alla settimana scorsa negavano persino l'esistenza...

    manco si trattasse di bernardo provenzano

    RispondiElimina
  56. Vi siete fatti un bell'autogol. Prima rivendicate l'azione, poi cancellate la rivendicazione (e commenti). Prima dite che siete stati voi, poi dite che è stata una parte di voi a vostra insaputa (peggio di Scajola!)... uno sdoppiamento di personalità di questo tipo non è concepibile in un'organizzazione degna di questo nome. Siete più una disorganizzazione che altro.
    Un minimo di linea comune dovrebbe esserci,indipendentemente dal target dell'attacco, ma se ognuno qua dentro fà quello che gli gira,non ha senso che vi raggruppiate sotto un unico nome

    RispondiElimina
  57. fair enought.
    mi sembra giusto, che rimanga un luogo dove si possa cmq rivendicare il dissenso... non è detto che tutti debbano essere d'accordo. ma in finale non si è fatto male nessuno. è il prezzo per la libertà.

    RispondiElimina
  58. Avete fatto una cazzata: cazzata non è il gesto in sé che ci può stare perché non tutti siamo delle idee di Beppe Grillo; ma cazzata lo diventa quando le motivazioni che giustificano il gesto sono RIDICOLE. Sono state utilizzate notizie false, infondate e ridicole per colpire Beppe..che tutto fanno pensare ma non di certo che sia opera di gente informata sui fatti (come si presume siano gli anonymous!) Allora delle due l'una: o l'attacco è opera di qualcuno esterno o interno con dubbi interessi..oppure è anonymous è nelle mani di sprovveduti...io credo nella prima

    RispondiElimina
  59. Ho letto le vostre motivazioni e le trovo degne di un gruppo di bimbiminkia. Insomma è evidentemente un capriccio, una ripicca, una dimostrazione di forza fascista più che un'azione di principio attuata con coscienza. La vostra immagine è stata decisamente compromessa visto che, forse non avete violato le vostre regole, ma avete tradito altri valori che sono quelli alla base della Rete: la libertà di espressione, la condivisione come strumento di innovazione e sviluppo di una società civile, il diritto a poter accedere all'informazione, la lotta contro le discriminazioni.

    RispondiElimina
  60. Con un colpo solo si compromette anonymous e il M5* - sembra quasi un operazione sofisticatissima di microchirurgia sociale. Che succede? si grida al populismo, si usa il linguaggio politico più scontato. Per un azione del genere mi sarei aspettato un comunicato più convincente.

    OT-Lu

    RispondiElimina
  61. non credo possiate essere davvero così pirloni!!!

    RispondiElimina
  62. siete voi i fascisti, non capite un cazzo!!!!!

    RispondiElimina
  63. Davvero non riesco a capire quale sia il problema dell'attacco al blog di Grillo. Beppe è ancora vivo, sta bene e ha anche la forza di continuare a criticare, quindi non vedo il problema!
    Lui che si erge a "faro d'Italia" (e che per questo tanto ha fatto per la vista degli italiani orbi) dovrebbe essere d'accordo nel farsi illuminare da una semplice "torcia": la muffa cresce anche sui muri più candidi.
    Da vate del dissenso non credo sia producente per lui mettersi sulla difensiva.
    Ricordo infine che è stata attaccata la sua persona, non il Movimento 5 Stelle e le sue prerogative. Un autoanalisi non gli farebbe male (e nemmeno elargire i suoi non miseri guadagni in opere diverse dalla cupidigia).

    "L'uomo è nato libero, e DAPPERTUTTO è in catene" (J.J. Rousseau)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. al di là che hanno la coda di paglia perchè se critichiamo ci danno dei "casaleggini"
      io NON voto il movimento
      ma sostenevo anonymous
      SI SONO VENDUTI SONO UN DISONORE E SONO ANCHE DEI BUFFONI
      AVETE SPUTTANATO LA VOSTRA REPUTAZIONE
      e poi danno del fascista ad un comico
      che branco di amebe

      Elimina
  64. L'attacco al blog di Beppe Grillo, dimostra che Anonymous è solo fumo negli occhi.
    Un'altro strumento governativo alternativo per tappare le bocche a personaggi che diventano troppo scomodi.

    RispondiElimina
  65. Per la prima volta in italia assistiamo alla nascita di un movimento che si preannuncia come una vera e propria rivoluzione culturale, grazie alla quale i cittadini potranno finalmente entrare nelle istituzioni e non delegare più un branco di pagliacci e ladri.Ovviamente i partiti ( branco di incapaci e ladri ) difendono lo status quo, anche con mezzi come questi.
    O siete deficienti oppure dei servi !!!!!! Attenzione gente che questa cosa è molto losca !!!!!!

    RispondiElimina
  66. questa è un'opera paragonabile all'editto bulgaro di Berlusconi! ma chi siete voi per censurare un blog? e poi beppe fascista ma fate ridere! se volete vedere i veri fascisti che vi prendono a schiaffi andate in Grecia là li trovate di certo!

    RispondiElimina
  67. perché anziché attaccare il sito di Grillo non avete attaccato quello del gruppo Bilderberg?

    RispondiElimina
  68. Testine di cavolo di commentatori, ma credete davvero che possano esserci persone al di sopra degli altri?
    Persone intoccabili che non possano essere messe in discussione?
    No, non sto parlando di Kim Yong Il ma di Grillo.
    E' vietato criticarlo? Perchè?
    Si critica lui come si criticano gli altri leader politici (è un leader politico a tutti gli effetti visto che è a capo di un movimento che si presenta alle elezioni; non è che le Macine del Mulino Bianco non si debbano chiamare biscotti perchè si chiamano Macine...)

    Creare degli "intoccabili" è una sconfitta per tutti. Si sostituisce una casta con una persona. Di male in peggio...

    Provate a leggere "La fattoria degli animali" di George Orwell (scritto nel 1945 circa).
    In quel racconto, gli animali di una fattoria, capeggiati dai maiali, si ribellano ai contadini e li cacciano a furor di popolo (di animali). I maiali dicono che gli animali sono tutti uguali ma i maiali sono "più uguali degli altri".
    Alla fine i maiali incontrano gli ex-contadini e, agli occhi degli altri animali, non si distingue più chi sono i contadini e chi sono i maiali.
    Quante analogie col presente ci vedete?
    Eppure è stato scritto quasi 70 anni fa....

    Ragazzi, la storia si ripete.
    Puliamoci gli occhi e la mente prima di giudicare

    @Anonymous: voi cosa ne pensate?
    Salutoni
    Stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa non è una critica questa è censura! ripeto neanche berlusconi si è spinto a censurare i blog! siete voi i veri fascisti che non permettete la libertà di parola!

      Elimina
    2. Hai letto Orwell?
      Fallo.

      Caspisco benissimo cosa pensi e non ti biasimo.
      Occorre, però, ripulirsi la mente. Salire su un tavolo e guardare la realtà da un altro punto di vista.
      Io sono, fortunatamente, privilegiato perchè sono spessi all'estero per lavoro. Anche dove ci sono dittature terribili.
      Questo mi aiuta a vedere le cose diversamente.
      Visto da dentro, anche il regime Iraniano non sembra poi così male (parlo per esperienza diretta), ma visto da fuori sappiamo benissimo cosa sia.
      Credimi: bisogna far attenzione a chi ha le soluzioni pronte.

      Ripeto: ti capisco e non ti biasimo affatto.
      Ti chiedo solo di leggere Orwell e di rapportarlo alla realtà odierna.
      Bisogna iniziare a guardare le cose con una prospettiva a medio-lungo termine.
      Il "Muoia Sansone con tutti i Filistei" soddisfa la voglia di ribellarsi ma non porta a soluzioni

      Saluti
      Stefano

      Elimina
    3. grillo ha idee ben chiare che io condivido pienamente e sono sul suo sito io ti consiglio di leggere il suo programma oltre a orwell!

      Elimina
    4. Letto. Da tempo e più volte.
      Ero un fan di Grillo ed ho seguito e supportato diverse sue battaglie.
      Purtroppo ho visto una escalation paurosa che mi ha fatto recedere.
      Non si può portare la protesta al governo. Per il governo servono le proposte (non solo sugli inceneritori, in Europa ed in Italia ci sono problemi ben più urgenti che richiedono proposte vere).
      La protesta va bene, è legittima e, spesso, le appoggio.
      Ma è una protesta. Non può diventare automaticamente una proposta.

      Stefano

      Elimina
  69. Citazione: "AnonOps è una rete completamente autogestita [..] quindi è un'azione che può essere rivendicata dà anonymous e come tutte le azioni di anonymous è sostenuta da alcuni ma non da tutti. Aken"
    Traduzione: "Siamo un gruppo di irresponsabili ed abbiamo fatto una cazzata ma solo alcuni lo ammettono"

    RispondiElimina
  70. anonymou tenta di controllare la percezione dei rivoluzionari-web con operazioni di controllo mentali e chiaro che è controllata

    RispondiElimina
  71. chissà chi c'è dietro... si sta facendo di tutto per zittire grillo...

    RispondiElimina
  72. Non ci credo, Anonymous attacca ma con motivazioni serie la storia della barca è ridicola, non posso crede che persone intelligenti, capaci e fortemente motivate si perdano in considerazioni tanto stupide e puerili, motivazioni che infangano l'operato di tanti cervelli dotati e al servizio di tutti. Grillo da fastidio a molti grossi papaveri ed ecco l'attacco, chi mi dice che dietro non ci sia una regia precisa? Di grandi smanettoni ce ne sono tanti e non solo in Anonymous e comunque ci sono anche infiltrati e prezzolati in ogni dove, quindi non si può escludere che qualcuno sia anche tra loro. Nonostante tutto il mio pensiero resta lo stesso sono dei grandi, continuate così ma ragazzi occhio a chi vi sta vicino non si sa mai. Red Witch

    RispondiElimina
  73. Adesso l'unico modo per recuperare stima e rispetto comune (premesso che personalmente Grillo mi sta simpatico come un gatto attaccato alle palle), è una rivendicazione a qualcosa di davvero importante.

    I "grillini" sono persone spesso represse ed è evidente che vi stanno a loro volta spammando con commenti negativi per invogliare anche chi di solito sta zitto a flames che sarebbe meglio risparmiare.

    Sono rare le persone che leggo qui che davvero conoscono il movimento e quello che cerca, su tanti commenti ho trovato solo idioti che non hanno capito che Grillo è e resta un obiettivo sensibile per una protesta sul web, essendo lui stesso promotore e ideatore di una nuova comunicazione virtuale.

    Ha preso e sfruttato la rete meglio degli altri, ha creato un movimento che inizialmente appoggiavo perché sembrava fresco e apartitico davvero, dichiarava che la politica e i suoi politicanti gli facevano schifo, ha sputato sull'Italia intera, ha sputato su di me e su di voi, e come pecorelle smarrite lo avete seguito non badando che intanto stava creando qualcosa di più pericoloso di un banale Berlusconi.

    Ha creato un idea, e con essa ora si difende, la sta tutt'ora usando dichiarando che non è di Anon l'attacco, mostrando al suo popolo a 5 stelle (gli altri che non lo seguono che sono a 3 stelle mezza pensione?) la sua ipocrita superiorità ai fatti comuni, sta anche stavolta sfruttando (da bravo maestro di marketing qual è) un attacco a suo vantaggio, lo girerà verso chissà quale partito o politico di turno che ha in lista, perché gli anonymous non sono abbastanza importanti e gli fanno poco riflesso, lui è interessato a far sapere alla gente che l'attacco è venuto da qualcuno di veramente importante, piuttosto che da persone che come tutti sbagliano, e anche stavolta ne uscirà più forte di prima.

    E' qui che avete sbagliato, non avete calcolato le giuste variabili, anche stavolta aggiungerei, non avete pensato all'effetto boomerang che la cosa comporterà, gli anziani non possono reclutare ragazzini, devono capire che essendo un gruppo coeso devono agire sempre in perfetta sincronia di idee, organizzarsi prima di un attacco, non lasciare "a briglia sciolta" due sprovveduti.

    Smettetela quindi di spammare fango qui, se il vostro paladino Grillo vi sta tanto a cuore, provate a cercare bene in rete i suoi guadagni, provate a cercare bene in rete a cosa realmente punta, provate a capire che Berlusconi a suo confronto è stato nulla, lui ha capito davvero come sfruttare il popolo e la sua ignoranza, e voi ne siete la mera dimostrazione coi vostri commenti da 5a elementare.

    Abbandonare gli anonymous ora è da vigliacchi, è dagli errori che si cresce, e si impara a non commetterne di nuovi, io per quanto mi riguarda posso dissociarmi da questo attacco, ma non mi dissocerò mai dal senso stesso del gruppo.

    D.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo.
      Bel commento. Ottimo livello culturale ed analisi impeccabile.
      Averne di persone così...

      Stefano

      Elimina
    2. dimmi tu a cosa punterebbe grillo che fai queste strane allusioni! sai io sono un povero studente universitario ignorante sostenitore del movimento cinque stelle quindi non ci arrivo non tutti sono intelligenti come te!

      Elimina
    3. Si, in effetti il tuo commento da coda di paglia non lascia intravedere una grande intelligenza....
      Confrontarsi non vuol dire fare i permalosi.
      L'ho insegnato a mio figlio di 6 anni che, adesso, si relaziona in modo più maturo di te.
      Mi dispiace, ma sei attore della tua figuraccia.

      Una volta dall'università venivano lotte ("Fragole e sangue") ed idee, proposte.
      Adesso arrivano arroccamenti da bambini permalosi... mah...

      Elimina
  74. Anonymous e gestito dagli illuminati e dalla banche sveglia!

    RispondiElimina
  75. Beppe Grillo e' uno dei movimenti fra i piu' vicini in assoluto al popolo. Il movimento 5 stelle non rappresenta la politica tradizionale: e' solo un movimento fatto di gente del popolo, ispirato da un comico sarcastico e molto pungente nei confronti della vecchia politica agonizzante che ha quasi distrutto il popolo italiano. Non credo che chi abbia pianificato l'attacco contro il blog di Beppe Grillo, possa vantarsene piu' di tanto. Non credo avra' mai l'approvazione della maggiorparte del popolo della rete.
    Un navigatore

    RispondiElimina
  76. Ma alla fine, quale adolescente frustrato del gruppo Anonymous ha portato l'attacco???

    RispondiElimina
  77. Un apello ai veri haker della rete oscurate Anonymous che una cellula del sistema

    RispondiElimina
  78. Il blog di Beppe Grillo e' una delle poche fonti di informazione libera rimaste in Italia. Se uno pensa che la medicina alternativa funzioni, non lo deve dire perche' altrimenti voi lo censurate?? Guardatevi il video "Cancro, le cure proibite". Se mi voglio curare con il bicarbonato, devo chiedere il permesso a voi?? Che preparazione avete per parlare di medicina?? Le altre questioni di cui parlate sono irrilevanti, se confrontate con l'importanza del sito per riportare liberta e democrazia in questo paese. Sembrano scuse inventate ad arte. VERGOGNATEVI!!! Voi dovreste attaccare le banche, le sedi del potere finanziario, le multinazionali che fanno di tutto per arricchire pochi a spese della vita dei piu', quelli che hanno portato allo sfascio il paese! Ma rischiate troppo a prendervela con i forti vero? Vi siete comportati da VIGLIACCHI. Aurora Brunetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Informazione libera????
      E' informazione libera l'opinione di UNA persona?
      Sul suo blog ci scrive solo lui.
      E' questa che definisci informazione libera?
      In Korea del Nord scrive solo il dittatore, quindi per proprietà transitoria la si potrebbe definire informazione libera, giusto?

      Diciamo che il Blog di Grillo è l'opinione di Grillo.
      Ecco, così può andar bene, ma non idolatriamo le persone, c'è il rischio di cocenti delusioni

      Stefano

      Elimina
    2. Io ho sempre commentato i post di Grillo sul suo blog, anche quando non ero d'accordo, e nessuno ha mai cancellato i miei commenti ;)

      Camillo

      Elimina
    3. Non mi sembra l'opinione di una persona!!! E' vero che lui scrive i suoi articoli ma pubblica anche tanti video di interviste fatte a scienziati, economisti, medici, giornalisti, insegnanti, filosofi etc... e questo mi sembra dare spazio anche ad altre voci...infine se tu ritieni che scriva delle stronzate hai tutta la libertà di replicare e scrivere la tua di opinione!! In corea invece scrive il dittatore tutti tacciano e abassano la testa...che cazzo di paragoni fai?!?! infine al massimo idolatriamo le idee non la persona!!!

      Elimina
    4. Anche in Iran pubblicano interviste a persone che protestano (a favore del regime).
      Sei mai stato fuori dall'Italia?
      Hai mai provato a guardare la realtà da altri punti di vista?
      Sei mai stato in Korea?

      Io non ho mai detto che Grillo scrive stronzate. Sono stato uno dei primi sostenitori del M5S. Me ne sono distaccato quando ho visto che di proposte "vere" non ne arrivavano (quelle sui temi importanti: finanza, lavoro, sicurezza, ecc...).
      Io ho solo detto che quella del blog è UNA campana.
      A me piace sentirne TANTE e, poi, decidere in autonomia.

      Inutile infervorarsi e sparare offese e parole forti. Sono segno di debolezza...

      Stefano

      Elimina
  79. bhe allora continuate a fare danni aso punto buttate giu anche chi fa carita ao aiuta i poveri...o il sito di emergency???
    cretini nerd inutili andate a lavorare

    RispondiElimina
  80. Però questa cosa offrirebbe lo spunto per una considerazione importante.
    Appena sarà accessibile il sito di Beppe proporrò che il Movimento 5 Stelle si autonomizzi creando un proprio blog svincolato quindi da Grillo e semmai solo linkato.
    A quel punto sarà interessante vedere con chi se la prenderà il coglione ( o servo fascista ) di turno .

    RispondiElimina
  81. difficile commentare l'attacco a Grillo che non vedo......
    però se qualcuno si interessa di schifezze a 5 stelle mi può contattare

    valerio pezzoli località Sanguineda comune Vergato provincia Bologna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. neanche berlusconi si è spinto a censurare i blog! questa è una vera schifezza altrochè!

      Elimina
  82. ProAssange-InsideJobs9 giugno 2012 09:49

    Cari Anonymous Italia.
    Se l' oscuramento del blog di Grillo è da ascrivere a voi avete fatto un
    errore ingiustificabile.
    Ho sempre avuto simpatia per Anonymous (non Italia, ma il movimento originario non scimmiottato nel solito stile italiano come mi sembrate fare voi).
    Ho grande stima per Assange e per il suo "movimento di pensiero".
    Ma un DDOS (Se di questo si tratta) mi sembra un attacco allo "stile democratico" della Rete.
    Farete parlare di voi, ma SOLO in senso negativo.
    Certo i soliti quattro macachi che si esaltano ad usare Nessus o i Backtrack tools e non sanno chi è Stallman e non hanno mai compilato un kernel, o i soliti estremo-sinistri che intendono la
    Libertà come il loro privilegio di conoscenza sulle inefficenze (di security) degli altri vi applaudiranno.
    Avete pero' sputtanato il vostro movimento con questo oscuramento.
    Vi ha pagato Vendola,Bersani,Berluska,Casini?
    Bravi.Bravi.
    Continuate cosi'.
    Una scorreggia vi seppellira'...

    RispondiElimina
  83. che tristezza vedere certe cose.... attaccare un sito anche se politicamente scherato, in un momento cosi' delicato, mi puzza tanto.... che abbiate fra le vostre fila una 5° colonna corrotta? che al momento giusto taaaac.... a rega' se so spartiti agicom inciuci a non finire e voi attaccate Beppe? i miei capelli bianchi mi insegnano che certe regie non sono facili da chiudere il 20% brucia parecchio, il cane quando gli togli l'osso morde anche la mano de padrone

    RispondiElimina
  84. VOI!!! di Anonymous, non siete niente!
    VOI!!! di Anonymous, non rappresentate niente.
    VOI!!! di Anonymous, siete solo fumo negli occhi.
    Siete solo uno strumento alternativo dei governi per togliere fiato a chi va contro i poteri centrali corrotti.

    L'oscuramento del blog di Beppe ne è la prova.
    le motivazioni che avete dato ne sono la prova.
    Motivazioni prive di fondamento.

    Questo gesto di oscurare un blog scomodo è solo propaganda politica e mediatica contro un personaggio, in questo caso Grillo, che si è sempre battuto contro il sistema di potere che governa le nazioni, in questo caso l'Italia.

    RispondiElimina
  85. cosa intendi per schifezze a 5 stelle ? sei al corrente di cose che dovrebbero essere conosciute se vere ?

    RispondiElimina
  86. Anonymous da chi è controllato?fate ricerche.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si scrive anonymous, si legge retrò

      Elimina
  87. Grillo e' un contadino tecnologico.
    Questo "piccolo assaggio" dovrebbe fargli capire che non deve straparlare su argomenti che non conosce e atteggiarsi in parti che non gli competono. Informarsi non significa "sapere".
    Oltre a cio' i suoi comportamenti (manovrati) hanno origine da Scientology.
    La sete della sua rivincita e le ferite precedenti gli hanno creato un ego di onnipotenza. Ognuno ha il suo ruolo, il suo e' quello limitato al comunicare senza pero' divulgare alcune fregnacce utili solo ad appagare la sua vanita'. Il "suo" concetto del popolo della rete differisce dal reale sia come visioni sia come identificazione. Siamo un popolo che non accetta sudditanze e tantomeno vati artificiali.

    Brainbug

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes.
      Se sapessi darmi delle delucidazioni su Scientology te ne sarei grato. Non lo conosco se non di nome e mi hai incuriosito.
      Io ho trovato terribile assonanze con Orwell e "La fattoria degli animali" (cerca il mio commento sopra, fra quelli più vecchi)
      Saluti
      Stefano

      Elimina
    2. E tu chi sei per decidere che cosa nella rete ha senso e cosa non ne ha ?
      Sei forse più acculturato e quindi meritevole di ascolto ?
      Le difesa dell'acqua come bene pubblico per esempio o il non volere la cementificazione ulteriore di questo paese, o il pensare che una democrazia partecipativa possa e debba sfruttare la rete perchè è un ottimo mezzo di scambio in tempo reale ( quello che stiamo facendo adesso io e te per esempio ) cosa CAZZO centra con SCIENTOLOGY ?
      Cambia spacciatore, la roba che ti hanno venduto fa schifo !!!
      Baci e abbracci

      Elimina
    3. Per guidare una comunità ci vogliono proposte che vanno olre l'acqua pubblica (importante, certo).
      Ne è la dimostrazione che al Comune di Parma non sanno che pesci prendere.
      Le lotte di Grillo, seppur condivisibili, sono quelle che da sempre si sentono ai vari Bar Sport.
      Vanno bene per protestare e cercare di farsi sentire, ma poi bisogna proporre e realizzare. Questo in Grillo manca.
      Questo si chiama "populismo". Che piaccia o no!

      Stefano

      Elimina
    4. hahahaha, ma non sei altro che uno dei tanti commentatori di professione che si vedono spesso sul Il fatto quotidiano o altre testate simili. Siete tutti uguali, fatti con lo stampino. Siete FORMATI per dire tutti le stesse cose. Ora vi hanno detto di accostare il M5S a Scientology (ma che immane, enorme, inconcepibile VACCATA) ed eccovi a ripetere le stesse cose. Siente PECORE, pecore ideologizzate, orfani di una "cultura" di post-sinistra che non c'è più, che non ha più nulla da insegnare a nessuno e che ha chiuso il suo ciclo storico.

      Elimina
    5. Beeeeee mi dispiace dirtelo ma è il TUO commento che ti definisce una PECORA.
      Fermati un attimo a guardati.
      Stai correndo dietro al capobranco che non ti spiega neppure cosa vuole fare e dove vuole portarti (non ha proposte vere e lo sta dimostrando a Parma dove regna il caos politico, visto che dopo un mese non c'è ancora una Giunta).

      Te lo dice un deluso ex-M5S

      Stefano

      Elimina
  88. I temi che Grillo affronta nelle sue apparizioni in pubblico, spettacoli e quant'altro sono i temi che affronta da sempre e per cui è stato cacciato dalla rai. Basta una ricerca veloce in internet per trovare materiale risalente agli anni 80. Ragazzi: la coerenza è importante. Nessuno comunque vuole farlo santo e il M5 Stelle è più importante. Io comunque le motivazioni dell'attacco non le ho capite.

    RispondiElimina
  89. ...spostiamo un po' la mascherina?
    Si scrive anonymous, si legge retrò!

    RispondiElimina
  90. quanto vi hanno dato per questo lavoretto anti Grillo e anti Simoncelli spero piu di trenta denari

    RispondiElimina
  91. leggendo le vostre accuse rivolte a Beppe Grillo mi vengono due pensieri!

    1) questo sito Anonymous Italia non ha nulla a che vedere con Anonymous che ha oscurato siti come Vaticano, Norton, Paniz (per aver aver fatto chiudere il sito della strage del Vajont, Intercettazione Conferenza FBI,
    in quanto gli attacchi sono tecnicamente, politicamente e socialmente diversi

    2) Quali sono le accuse che si muovono a Beppe Grillo??? Da quello che leggo totalmente inesistenti e senza senso!

    Se anche fosse che Anonymous ha eseguito questo attacco voglio ricoradare ai lor Signori che Beppe Grillo sta giocando in prima persona e visibile a tutti e sinceramente porta speranza.
    Non so' se per voi significa qualcosa avere speranza nella vita!

    Chiedetelo ai morti suicidi in quanto senza speranza, magari potreste intercettarli nell' aldila'!

    Invece di attaccare tanto per farsi notare sarebbe utile a tutti che iniziaste ad attaccare siti tipo: Parlamento Italiano? Eqitalia? Mediaset? Regione Lombardia? FMI?, E visto che siete gente in gamba in materia di Acker magari attacare il sito di Goldman Sacks, Banca modiale. Li si' che ci sono argomentazione serie su cui confrontarsi e giusta causa!

    RispondiElimina
  92. Ormai la zappa sui piedi ve la siete data...anche se cercate di riparare un po' il danno oramai il colpo l'avete preso

    RispondiElimina
  93. Qualcuno tra voi ha fatto grossa cazzata!!la libertà di pensiero ed espressione va sempre difesa, anche se non se ne condividono i contenuti, attaccare Grillo è stato un gesto infantile dettato da un risentimenti stupido e immotivato.
    Anonymous Italia rischia di perdere credibilità...e forse era proprio quelli che cercavate?!?!

    RispondiElimina
  94. Considerando che Beppe Grillo ha già dato prova di essere spregevolmente autoritario dopo essere "entrato in politica" (basta guardare quello che sta succedendo con le nomine a Parma), e dal momento che si sa che Grillo lo sta facendo solo per la grana (ha raddoppiato il suo pur considerevole patrimonio da quando è "sceso in campo", vi ricorda qualcuno?), anonymous ha fatto bene ad attaccare il suo blog. Non come strumento di informazione, ma come strumento di "disinformazione".
    La Rete non è tutta con Grillo, e chi pensa di parlare in nome della Rete, perisce per mezzo della Rete.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mavaffanculo

      Elimina
    2. rimane il fatto che si sono comportati ne piu ne meno come mediaset e tutti i giornalisti prezzolati... se sei in grado di ragionare con la tua testa, se ti e' antipatico lo fanculi... no e' oscurandolo che hai ragione... lo fanculi... beppe e' consapevole di questo anni fa lo diceva... se scrivi cazzate la rete riprende la tua merda e te la tira dietro, il fatto che lui guadagni piu' di te .... e' perche e' un bravo venditore.... la cosa che non volete capire e che il suo stipendio non lo paga lo stato a differenza di sti polici di nmerda
      quindi secondo te non va bene.... prendi la sua merfda e giela tiri dietro..... me comunque il diritto di parola e' di tutti

      Elimina
    3. scusa, cosa succede con le nomine a Parma ?
      Io non so gli altri, ma a me Pizzarotti sembra ( almeno per il momento ) una ventata di aria fresca e quel cazzo di comune ha accumulato 846 milioni di Euro di debito nelle gestioni precedenti.
      Ti rendi conto di quale carico tensivo grava sulle spalle dei ragazzi di Parma ? Non lasciamoli soli Cazzo !!!!

      Elimina
  95. ma quale gruppo ribelle Anonymous è vecchio e non merita di stare nel web...

    RispondiElimina
  96. Perchè avete eliminato il post di ieri se ritenete lecita la rivendicazione?
    Anche la rete non perdona, anche la rete non dimentica.

    RispondiElimina
  97. Avete proprio fatto una caxxata.
    Che pena.
    Buttate fuori i pagliacci che vi hanno consigliato male.

    RispondiElimina
  98. Anonymous dei miei coglioni se fossi in grado d'intercettarvi vi verrei a sprangare di brutto! Chi vi comanda? La casta? Ma andate a farvi fottere assieme a tutti i coglionazzi che vi si filano!

    RispondiElimina
  99. comunque vorrei far notare che ancora il sito di beppegrillo
    nn funzionA.......... ANONYMUS TI LASCIO ... NON TI AMO PIU' MI HAI TRADITO!!!!!!! se i politicamnte schierato e probabilmente ci mangi anche su .....

    RispondiElimina
  100. avete fatto una cazzata... l'informazione non si blocca mai..la si contesta, la si critica, ma non la si censura...

    RispondiElimina
  101. Ok qualcuno fà le pulci a Grillo per vedere se è controllato e mi sta bene,ma chi fà le pulci a voi Anonymous Italy per capire se voi siete controllati?

    RispondiElimina
  102. Attacco non condivisibile, motivazioni "risibili". Sapete molto bene e ne ho certezza, che ci sono BEN altre priorità, soprattutto nel nostro paese. Lo sbaglio è stato "nella valutazione" non nel gesto. Beppe non è il messia, è la scintilla di cui evidentemente avevamo bisogno poichè siamo fradici di comburente. Pensateci e buon lavoro ;)

    RispondiElimina
  103. Ma chi vi paga a voi per fare una stronzata simile??

    RispondiElimina
  104. Che figura di m.... cari anonymous italiani... ma il non si toccano mezzi di informazione e blog in italia non vale?
    Siete per caso una succursale del Pd?
    Ripubblicate le motivazioni pls, in modo che tutti possano leggere quanto fate pena

    RispondiElimina
  105. a me pare che la Rete non è della Rete ma di chi tramite la rappresaglia attacchi la libertà di ognuno di informare e informarsi.
    Anonymous vuole attaccare le idee? Attaccare le idee significa fare politica. Fare politica significa avere una posizione che, se imposta tramite l'attacco al prossimo, è di stampo fascista.
    non si può e non si deve attaccare un sito perché la pensa diversamente da voi, Grillo si è sempre battutto per il web libero ed è diventato una vostra vittima. Solo perché è ricco o ha un blog importante? E' un discorso da bambinetto di 10 anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa è la dimostrazione che in un paese arretrato culturalmente e immaturo come il nostro anche una cosa bella come anonymous diventa una cazzata utile solo ad accarezzare l'ego personale e a farsi le pippe

      Elimina
  106. Anonymous servi dei partiti della finanza e delle multinazionali sparite dal web!

    RispondiElimina
  107. fate anche il sondaggino :-)
    siete ridicoli per non dire deficenti

    RispondiElimina
  108. crande cazzata anonymous perche non bloccate quello della lega o del pdl o del pd corrotti fino all'osso avete fatto una cazzata

    RispondiElimina
  109. Che grande caxxata avete combinato!

    RispondiElimina
  110. Ma non avevate detto che non si toccavano i blog? Avete tradito la rete.

    RispondiElimina
  111. Se Anonymous rappresenta un concetto, un valore da difendere ed i migliori del gruppo si dissociano dalla cazzata oscurantista, allora perche' non indicate i responsabili dell'attacco, con nomi e cognomi? Se tra di voi ci sono hacker e non solo cracker, dovreste saperlo fare...

    RispondiElimina
  112. siete corrotti pure voi non si bloccano i siti

    RispondiElimina
  113. Ma scusate avete pensato che tutti questi vostri commenti negativi contro anonymous erano l'obbiettivo di chi ha fato questo? E poi per favore prima di sparare a zero leggete meglio le cose, l'intero collettivo di Aonymous non c'entra con l'attacco al sito di beppe grillo si è trattato di una cellula impazzita. E adesso se volete insultare anche me fate pure. Se è per il bene di questi ragazzi accetto tutto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, ci mancava la replica in stile "strategia della tensione"! Se volete dissociarvi dalla cellula impazzita, vi basta indicare i responsabili dell'attacco.

      Elimina
  114. Clamoroso autogol,state facendo un enorme favore al movimento....

    RispondiElimina
  115. siete finiti,cazzoni, avete perso punti,pagliacci.

    antianonymous

    RispondiElimina
  116. La reazione degli adepti di Grillo è significativa... più che un movimento politico sembra una setta. Zero spirito critico e obbedienza totale al capo. Poi si offendono se si parla di fascismo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che cosa stai blaterando. Questo è il classico commento del tipico sinistroide, che senza avere uno straccio di argomentazione blatera di guru, obbedienza totale al capo ecc. Di pseudo-intellettuali come voi, che pensano di essere gli unici ad avere un po' di cultura, non sappiamo più cosa farcene.

      Elimina
  117. MA che razza di anonymous siete se attaccate dei luoghi di partecipazione democratica e spontanea?

    RispondiElimina
  118. Io ho un grande rispetto per le idee che sono a fondamento degli anonymous ma questa suona molto come una cazzata fatta da chi è caduto nel sistema corrotto in cui viviamo

    RispondiElimina
  119. Andate a hackerare il sito della regione lombardia, dove regna incontrastato da più di 20anni quel maiale mafioso di Formigoni, dove illustri e illuminate menti politiche seppellivano rifiuti tossici sotto le strade in costruzione.

    anonymous Italia siete solo l'ennesima falsa italiana.

    Le motivazioni che avete dato per l'oscuramento del bog di Beppe sono a dir poco ridicole.
    Motivazioni scritte dalla politica Italiana in mano e 70enni mafiosi che non sanno più come fare per arginare il M5S e il grande Beppe.
    Voi politici corrotti che state dietro questa falsa di Anonymous Italia ricordatevi che siete finiti in ogni caso.
    Anche se riuscirete a fermare Beppe e il nostro M5S, sappiate che madre natura entro massimo 10 anni, ci penserà lei stessa a liberare le giovani generazioni Italiane dal cancro che le opprime, cioè voi ignobili 70enni politici corrotti e mafiosi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti auguro di cuore di arrivare anche tu a 70 anni.
      Magari comprati anche un dizionario perchè si dice "FARSA" e non "FALSA"

      Evviva il capopopolo! Evviva Mao! Evviva Castro! Evviva Kim! Evviva Ahmadinejad! Evviva Berlusconi! Evviva Grillo!

      Elimina
  120. Ah... questo è Anonymous Italia? Che schifo... ridicoli e poco preparati.
    A livello internazionale vi sputano nel viso...

    RispondiElimina
  121. Questa polpetta avvelenata da chi è stata preparata e a chi sta avvelenando? meditate, anonimamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi è venuto in mente adesso che questo attacco potrebbe essere la moneta di scambio per quelli che sono finiti al gabbio, non ci avete pensato?

      Elimina
  122. chi la fa l'aspetti....

    RispondiElimina
  123. Complimenti.....avete perso parte della mia stima....ADIOS

    RispondiElimina
  124. Ho sempre apprezzato il lavoro di anonymous e cioè quello di portare l'attenzione dei media su argomenti che altrimenti finirebbero insabbiati attaccandone i siti ma stavolta non capisco proprio: sapete benissimo in quale situazione ci troviamo in Italia con la casta dei partiti aggrappata al potere e ai privilegi come una cozza allo scoglio, che si sta disgregando e dall'altra parte la crescita di movimenti di cittadini consapevoli che vuole riprendersi il proprio futuro. Grillo è discutibile e sicuramente ha il suo tornaconto ma ha il grande merito di aver dato risalto e sostenuto un movimento nuovo, perché attaccare la piazza dove i cittadini si trovano e discutono? perché attaccare in questo modo per poche cavolate? il saluto romano? quante volte l'ha fatto? e tutti gli altri pagliacci che volevano bruciare il tricolore? quelli non li attaccate? sono un po' deluso anche se come ha scritto aken so che alcuni anonymous non sono d'accordo, quindi mi auguro a questo punto che il movimento anonymous prenda le distanze, altrimenti vi rivelate essere uguali agli altri che vogliono chiudere la bocca a tutti i costi ai cittadini, siete una pistola carica (al pari dei giornaletti dove i vari pennivendoli scrivono a comando dei partiti che a questo punto vi ringraziano....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bel commento Deep.
      Non lo condivido ma mi piace.
      Finalmente un commento ponderato!
      Personalmente non sono d'accordo con quello che scrivi.
      Puoi vedere le mie opinioni cercando il nome "Stefano" nelle discussioni vecchie.
      Siamo in disaccordo, ma rispetto e leggo volentieri quello che scrivi

      Saluti
      Stefano

      Elimina
  125. sul portale di Beppe ci sono anche tutte le pagine ufficiali delle liste civiche locali.
    Di fatto ci state CENSURANDO la comunicazione verso i cittadini di quel che proviamo a fare nei consigli comunali. E ci sono cose che hanno senso se comunicate entro certe scadenze.
    Non siete diversi dalla censura della carta stampata nei nostri confronti.. complimenti

    RispondiElimina