domenica 7 aprile 2013

OpIsrael chiama, Anonymous #Italy risponde


Salve cittadini del Mondo,  
annunciamo la nostra partecipazione a #Opisrael.      
Abbiamo scelto di schierarci ancora una volta dalla parte di un Popolo oppresso, torturato, stuprato nella dignità e nei diritti fondamentali dalla vile mano nazisionista.   
Il deplorevole governo israeliano continua a bombardare Gaza noncurante della tregua siglata nel mese di novembre 2012.   
Così, anche noi diamo il nostro contributo scatenando una vera e propria intifada digitale. Non possiamo stare a osservare passivamente uno scenario straziante dove il sangue innocente si espande a macchia d'olio, ignorato dai media asserviti al potere, e le grida di disperazione dei palestinesi vengono sepolte da bombe e miseria.  
Intendiamo mettere a disposizione tutte le nostre armi per causare danni alle infrastrutture informatiche sioniste, sensibilizzare l'opinione pubblica su un tema che da sempre ha avuto poco risalto, nonchè manifestare tutta la nostra solidarietà al Popolo palestinese.  
Vorremmo che il nostro messaggio di sostegno e affetto giungesse laddove le giornate non sono scandite dalle ore ma dalle bombe.  
Sappia, il Popolo di Gaza, che non è solo, e che dove il dolore è ignorato persino dalle telecamere dei reporter, c'è sempre chi può udirlo per poterlo gridare al Mondo. E sappia, il virus nazisionista, che questo non è che l'inizio. Ogni azione digitale ha il proprio risvolto reale.  
Siamo tutti quei bambini che non conoscono infanzia e vegliano le proprie madri agonizzanti in un lago di sangue.
  
Siamo tutti quelle madri che piangono sui corpi straziati dei propri figli.
   
Siamo tutti quei padri umiliati, torturati, espropriati delle loro terre.
   
Siamo tutti Gaza.
       
Israele può colonizzare, trucidare, dilaniare un Popolo, ma non potrà mai scalfire la sua dignità.      
Ora e sempre dalla parte degli oppressi,  FREE PALESTINE!
   
Per i diritti umani e l'Intifada digitale e reale!
       
SIC SEMPER TYRANNIS
 

We Are Anonymous
We Are Legion
We do not forgive
We do not forget
Expect Us
 
 
 


 

43 commenti:

  1. The firts hacked are you : http://www.opisrael.com/

    RispondiElimina
  2. pensavo foste sopra le parti tendenti all'anarchia, invece vi dimostrate solo dei sinistroidi estremi. andate a cagare pure voi...in siria sono 2 anni che ammazzano civili non avete niente da dire? penso di no visto che non ci sono di mezzo gli americani o gli israeliani. Abbracciate la causa palestinese solo come input per un attacco a Israele in realtà non ve frega un cazzo manco a voi...Fate ride, chiudete temporaneamente siti,i vostri attacchi sono inutili e fanno ridere, nemmeno vi considerano...non servono proprio a niente. Siamo tutti di Gaza?? ma chi??? a scemi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei colpevolmente stupido! stupido! stupido!

      Elimina
    2. Sei uno stupido tu!!!!

      Elimina
    3. Israele ci sta dentro di brutto con la situazione siriana

      Elimina
  3. All'anonimo che ha scritto il 7 aprile alle 5:30, invece di dire stronzate documentati, intanto volevo ricordarti che c'è stata un' #OpSiria circa sei mesi fa e le altre cose te le sei inventate, e se hai metodi migliori di attacco che sei in grado di relizzare sei liberissimo di aiutare invece di stare a lamentarsi sempre e comunque da buon italiano medio!

    RispondiElimina
  4. #anonimo Sei di casapound, sicuro. L'anarchia, sopra le parti..Ma che centra? In Siria c'è una guerra civile, quì un occupazione di uno stato da parte di un altro stato, milioni di persone rinchiuse in un lager a cielo aperto.. Ma che dici? torna dai tuoi arditi..deficente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. ci sono italiani come te che si lamentano e fanno fare tutto a gli altri dai una mano muoviti non stare li ad insultare non serve a niente
      bonasera

      Elimina
  5. bene concordo in pieno con cyberfrog#94 .... cmq ieri e stato reso sui social un account a nome max perez ke era inequivocabilmente pedopornogeafia .. e ki la scovato non il titolare del social.. ma bensi anon ... ad ora 14,46 l account e stato rimosso... tu anonimo ke definisci sinistroidi estremi... pero stai li a guardare senza nulla fare .. mentre il futuro e anke tuo dei toui figli va a farsi fottere ..sotterrando sogni umiltà e dignita...

    RispondiElimina
  6. Siamo tutti di Gaza! Grandi! Basta violenze verso il popolo palestinese.#samerissawi libero.

    RispondiElimina
  7. Quante stronza...Povero mondo dove andremo. mah?

    RispondiElimina
  8. E comunque era ora di dare un segnale forte a israele perchè la smetta con il suo comportamento, sono ancora peggio dei nazisti perchè gli ebrei l'hanno già provato sulla loro pelle cosa significa l'emarginazione e la violenza, e da questo non hanno imparato proprio niente! Questo attacco se lo meritano proprio tutto e penso che si dovrebbe continuare ad oltranza!

    RispondiElimina
  9. i popoli dovrebbero essere tutti liberi ma finchè persisterà la violenza,bisognerebbe sotterrare un po' d'orgoglio e d'istinto di supremazia e pensare che tutti gli uomini sono uguali.

    RispondiElimina
  10. "Essere ebreo significa essere specchio dell'uomo nella sua globalità, uno specchio forse in frantumi; rotto da secoli di dispersione, di alienazione ma nel quale continuamente si ricompone l'immagine ostinata di una delle più forti esperienze umane di resistenza al tempo"
    Ibrahim Souss, Lettera a un amico ebreo

    RispondiElimina
  11. Israel 1 - Anonymous 0
    http://www.opisrael.com/

    RispondiElimina
  12. la maggioranza degli Italiani aspetta che qualcuno risolve i problemi che ci circondano,si attende con le braccia conserte che arrivi un Grillo o un Silvio o anche un Anonymous insomma qualcun'altro. Il vero fallimento non è Israele a vinto ma la passività vince in tutto questo. Essere attivi in ciò che si sa fare da quando siamo al mondo, ogniuno di noi ha esperienze e dei valori in cui crede e gli può esprimere. Tutti noi abbiamo idee confrontiamo le nostre opinioni e risolviamo ciò che accade nel mondo quanto nel nostro quartiere o nella nostra stessa casa. Lottiamo contro il degrado e tutto ciò che ne deriva, come possiamo farlo? Uniti. Anonymous una proposta per gli italiani è quella di creare dei comitati cittadini in tutto il paese,uniti in maniera telematica e per le strade possiamo avere delle sedi e collaborare con le istituzioni dove si ha la possibilità, uniti riusciamo ad arrivare a Israele e protestare con una marcia silenziosa, possiamo sostenere Anonymous creando un diversivo..???... magari dico un sacco di boiate però io la mia idea lo detta cerco di essere costruttivo.

    RispondiElimina
  13. http://www.youtube.com/watch?v=ab6vQHwI6LA

    RispondiElimina
  14. L'essere ebreo non viene messo in discussione, spero, da nessuno. Alcuni confondono la religione con i governi. L'attacco di Anonymous e dei liberi pensatori sgorga dalle coscienze, dal cuore, dalla richiesta di dignità.
    Grazie Anonymous

    RispondiElimina
  15. Grandi ragazz*
    Fuck zionism
    Free palestine!
    Finché ci sono pietre ci sarà intifada!

    RispondiElimina
  16. Anonymous è l'ultima cosa bella in questo mondo di vergogna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. parole sante!

      Elimina
    2. Grandissimo stimo te e gli anonymous a vita siete i migliori

      Elimina
  17. grandi ragazzi! ovunque voi siete.. continuate cosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggiungo.. pagherei per far parte di voi!

      Elimina
    2. Tu sei gia di noi non ci vuole una maschera per essere come noi ci vuole l idea di liberta di comunicazione

      Elimina
  18. Sì. adesso ci siamo! Francamente, l'attacco all'insignificante sito di casapound non l'avevo capito. Questo è semplice e chiaro. E arriva dritto al cuore. Complimenti. Avanti così. Cosa ci dobbiamo aspettare per gli strozzini della troika? e per i guerrafondai amerikani?

    RispondiElimina
  19. P.S. scusate l'ignoranza, ma che vuol dire, poi, "tango down"?

    RispondiElimina
  20. thank you alot anonymous italy .

    RispondiElimina
  21. Quando vedo le immagini di bambini palestinesi trucidati dimentico di essere umano. Grazie ragazzi.
    Con Vik e la Palestina nel cuore

    RispondiElimina
  22. Anonymous per la vita!!!

    RispondiElimina
  23. Un piccolo OT: Ragazzi, vi esorto a rendere pubblico questo video e a cercare di fare qualche cosa per sensibilizzare il mondo intero sulle barbarie a cui sono sotoposti miglialia di cani che vengono macellati ogni giorno in Cina per finire sulle tavole dei vari ristoranti/case.

    Ecco il video: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=DcEJfACChD8

    Sito referente: www.senzavoce.org

    Grazie, un vostro assiduo lettore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. scusa, ma perché per i cani e non per i vitelli? o per gli agnelli/conigli/capretti/polli...?

      Elimina
  24. CIAO SONO DI ANONIMOUS ED A ME MI PIACE STARE ATTACCATO AL PC 18 ORE AL GIORNO E FARE L'EROE MORALISTA CON LA PISCINA E TANTI SOLDINI. IO POI NO SCOREGGIO A CHIAPPE APERTE E MI PIACE CAGARE NELL'AUTOSTRADA DAL CAVALCAVIA. IO APPOGGIO ANONIMOUS COSI' POI NO LE FIGHE ME LA DANNO. CIAO !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow sei simpatico..... come un calcio nei ********

      Elimina
  25. Per sapere che sito attaccare, dove devo vedere?

    RispondiElimina
  26. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  27. voglio essere uno di voi.Cosa posso, anzi,cosa debbo fare per voi

    RispondiElimina