venerdì 17 maggio 2013

Il cuore di Anon pulsa più forte che mai: can't arrest an idea



Apprendiamo con rabbia e sdegno dell'ennesimo, vile attacco a chi ha agito in nome della Libertà.
I servi dello Stato hanno strisciato ancora una volta per infangare il nostro movimento.
Anonymous Italy non ha mai agito in nome del profitto, a differenza degli individui più inumani che ci siano: quelli in divisa.
Vili profittatori al soldo dello Stato, vi crogiolate nel vostro breve attimo di notorietà ornato da menzogne inaudite.
Non ci avete tagliato la testa: ci avete solo resi più forti.
Aspettateci.

We are Anonymous
We are legion
We do not forgive
We do not forget 
EXPECT US

58 commenti:

  1. Cominciavo a preoccuparmi, la gente vede le cazzate che spara @anonitaly ovunque. E questo non è bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @anonitaly non spara cazzate

      Elimina
    2. Qui l'unic* che spara cazzate sei te.

      Elimina
    3. te sei l unica che spara cazzate

      Elimina
    4. lol veramente? si spara caxxate lol lol lol

      Elimina
    5. Attenti che se si sparano cazzate qualcuno rimane ferito xD ok era davvero terribile.

      Elimina
  2. Risposte
    1. Il più genio che commenta usando nome e cognome.

      Elimina
    2. gia che ci sei mi dici dove abiti o lasci il tuo numero di telefono?

      Elimina
  3. Affermazione troppo generalista dire "uomini vili" delle persone in divisa...
    Mi sembra molto fuori luogo detta in questi termini.

    My 2 cents

    RispondiElimina
  4. Senza contare la disinformazione dei media italiani. Danno la notizia e mai danno una reale motivazione, che schifo

    RispondiElimina
  5. cmq ragazzi parlane bene o parlane male, l'importante e che se ne parli piu citano anonymous piu ci rendono forti e popolari
    snuzz69

    RispondiElimina
  6. non si puo' arrestare un'idea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, ma si può arrestare chi la porta avanti, e spesso è sufficiente.

      Elimina
    2. Chiaro che non hai capito nulla della frase "non si puo' arrestare un'idea" -_-
      PORTALA AVANTI TU!

      Elimina
    3. caro anonimo che dici che spesso è sufficente, ricordati che poi ognuno si assume le conseguenze di quello che dice. Poi non piangete

      Elimina
    4. Cos'è una minaccia? Ho solo evidenziato l'inconsistenza reale della vostra tanto citata frase :)

      Elimina
    5. ti rispondo direttamente io che sono quello che ha scritto la citata frase.. devi sapere caro utente anonimo che in italia siamo il paese piu' censurato e ti fanno vedere solo quello che decidono loro.. ecco un elenco dei siti non visualizzabili da l'italia http://censura.bofh.it/elenchi.html e poi ci sono tante cose che non sai dato che parli a vanvera e solo per il gusto di scrivere qualcosa. guarda anche questo http://bcove.me/ddzokso4 e prima di scoreggiare con quella bocca accendi il cervello

      Elimina
    6. Sono quello sopra, cosa c'entro questo che dici con il discorso precedente?

      Elimina
    7. Riguardo alle censure: secondo me il vero problema non sono tanto le censure vere e proprie ma il fatto che giornali, canali tv, radio, siti, ecc.. siano tutti comprati, politicizzati e comandati da chi vuole creare le proprie notizie personali che non rispettano la realtà ma solo i loro interessi.

      Elimina
    8. Sono quello sopra, Anonymous è chiunque, Anonymous siamo noi.
      Il cuore di Anon pulsa più forte che mai: can't arrest an idea

      Elimina
    9. Sono l'autore del secondo messaggio, non avevo capito, avete ragione, sbagliavo. Siamo immensi.

      Elimina
  7. Grande dispiacere per quanto è accaduto. Un abbraccio a voi tutti e solidarietà.... Anon for ever :)

    RispondiElimina
  8. we are anonymous
    we are a legion!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. COGLIONI ! NON LI POTETE FERMARE, NON LI POTETE FAR TACERE, non li potete arrestare. STANNO ARRIVANDO e ora sono cazzi amari !

    RispondiElimina
  10. Come la fenice risorge dalla cenere! EXPECT US!

    RispondiElimina
  11. full support - - - -

    RispondiElimina
  12. Se questo messaggio arriverà a qualcuno che può fare qualcosa sappia che porto solodarietà a quelle 4 persone e chi ci mette la 'faccia' e tempo per ripendere ciò che nostro.
    Non fermatevi, avanzate più forti.
    Il governo , lo governiamo noi , senza noi chi governano?
    (A)

    RispondiElimina
  13. infami i media come sempre, servi del potere, bravi a infangare chi non lecca sederi come loro, forza ragazzi, la guerra continua

    RispondiElimina
  14. Usate i server americani di Bill Microsoft cosi bucherete il sistema mondiale, pensateci su ogni ufficio pubblico del sistema funziona cn zio bill, fate fuori tutto winzozz e il sistema collasserá. Forza ragazzi che ci riprendiamo tutto ció che é nostro x noi e i nostri figli e generazioni future. Forza anon!!!

    RispondiElimina
  15. puniteli senza nessuna pieta' a questi servi del sistema

    RispondiElimina
  16. ciao ragazzi e ragazze di anonymous qui nel salento gli hacker esistono ma di certe no si farebbero prendere per delle cose basilari che accadono su internet su questo potete pure contarci ;)

    RispondiElimina
  17. tutti in cella, lamerozzi.

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. mi muoverò anche io...sarò uno dei vostri tanti incubi....magari il peggiore...nel frattempo anche se inutile dirvelo, sono con voi....sempre!

    RispondiElimina
  20. barcollo ma non mollo! sempre veri sempre fieri

    RispondiElimina
  21. dovevate aspettarvelo cosa pensavate che stavano a guardarvi? Vi hanno fatto fare una serie di attacchi proprio per intercettarvi. Quanto meno invece di defacciare siti inutilmente potevate cancellare tutto il database di Equitalia....Siete stati beccati per troppo poco....o sono stati beccati.....

    RispondiElimina
  22. Rispetto per tutti, paura di NESSUNO!!!
    grandi, siete grandi.

    RispondiElimina
  23. a me piacerebbe moltissimo conoscere un membro degli anonymous,e uno dei miei sogni poter imparare qualcosa da voi,io uso linux sul pc non quella merda di winzozz.... EXPECT US... Forza anon

    RispondiElimina
  24. Le notizie che ho letto, riportate dai massmedia allineati e imbeccati dalle veline delle questure, non erano per nulla chiare sulle motivazioni degli attacchi ai vari siti di aziende e istituzioni. Secondo tali notizie i quattro arrestati avrebbero usato anonymous come copertura per commettere reati informatici a scopo personale... Prove? Finora nessuna, io non vedo nemmeno indizi. Insinuazioni massmediatiche a parte, gli obiettivi che avete attaccato finora parlano da sè, inoltre su questo sito avete sempre ampiamente argomentato le vostre azioni, guadagnandovi la stima di molte persone, me compreso. Il fatto che lo Stato tenti di reprimervi non fa altro che rafforzare questa mia stima. È chiaro che non vi fermeranno, dovessero pure smantellare quella che a tutti gli effetti è un'organizzazione informale come Anonymous, esisteranno sempre persone consapevoli che tenteranno di opporsi alle ingiustizie ed agli orrori prodotti dal sistema nel quale viviamo. Per questo l'idea di un mondo migliore, vecchia quanto il mondo stesso, non cesserà mai di esistere. EXPECT RESISTANCE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. MA quali prove o indizzi??!! per me è semplice propaganda hanno arrestato 4 poveri disgraziati giusto per dar prova della loro forza!! quelli vivono di ste stronzate secondo me!!! ma è solo la mia opinione!!......io nn sono certo degli scopi di anon...per questo staro a vedere!!,però rispetto e ammiro chi si adopera per far si che la VERITà emerga e che la giustizia quella vera sia finalmente stabilita...per il momento IO STO CON ANONYMOUS....continuate così!!!! aspetto e resisto!!!

      Elimina
  25. "Anonymous Italy non ha mai agito in nome del profitto, a differenza degli individui più inumani che ci siano: quelli in divisa."

    Quindi i poliziotti in divisa che rischiano la vita ogni giorno per salvare vite o per sbattere in galera i criminali sarebbero "individui inumani"?

    Comunque mi dispiace per gli arresti, la colpa è del sistema e dello Stato che cerca di reprimere ogni tentativo di rivoluzione o di espressione libera di pensiero (vedi un altro esempio il vilipendio) non certo degli uomini in divisa che fanno solo il loro lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lavoro di merda, in cui si accetta di eseguire gli ordini, come picchiare ragazzi indifesi o sparare, all'occorrenza... vi conosco bene cani rabbiosi che non siete altro, che sniffano e ci chiamano zecche di merda... questa è la polizia italiana, un ammasso di fanatici fascistoidi violenti che risolvono la loro frustrazione assicurandosi un potere ingiusto, contro i deboli, a difesa dei potenti

      Elimina
    2. Generalizzare è sempre sbagliato e così come esistono sbirri infami, o patetici infiltrati del sismi, gente che picchia ragazzini esistono anche quelli che fanno il loro mestiere e rischiano per lo sputo per cui sono pagati. Vogliamo parlare delle squadre antimafia? O di tanta altra gente che per voi rientra negli "infami in divisa"

      Elimina
    3. generalizzare è sbagliato a prescindere. dobbiamo essere obiettivi :-)

      Elimina
  26. Un giorno tutto cadrà, spero di essere li e vedervi realizzati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre tutti ad aspettare che siano gli altri a fare la rivoluzione, per poi stare a guardare e godersi il finale, vero?

      Elimina
  27. Non potete dare dell inumano a un uomo in divisa , carabiniere ,poliziotto o vigile che sia. Date in testa a chi sta piu in alto visto che loro hanno fatto e stanno ,facendo cose sbagliate. Non potete dire che le forze dell'ordine siano disumane perché non è con un attacco informatico che fermerete un assassino un ladro uno stalker o quel che sia.

    RispondiElimina
  28. We do not forget
    we are anonymous

    RispondiElimina
  29. Rispetto il gruppo anonymous davvero ma nella storia (poi io parlo da come dite voi un italiano medio di merda sicuramente un po informato falsamente
    dai merdosi media che come giustamente avete detto voi ci fanno il bel lavaggio nel cervello) le rivoluzioni poi si son quasi sempre evolute in qualcosa di brutto

    RispondiElimina
  30. Yeah, facciamogli vedere!

    RispondiElimina
  31. esistono i media!!!, MA esistono gli ANONYMOUS

    RispondiElimina
  32. Anchio sono con voi :) mi dispiace solo esermi informato cosi tardi pero meglio tardi che mai !!! Forza anon :D

    RispondiElimina
  33. Chi si trova al potere, dovrebbe lavorare con passione e vivere nella paura di tradire le aspettative di tutti coloro che non desiderano altro che un cambiamento. Vuoi continuare ad aspettare o unirti all'unico vero agente di cambiamento?

    RispondiElimina