sabato 8 marzo 2014

Hackingteam Tango Down! #NoSpy


www.hackingteam.it  sotto attacco dal 04 Marzo.
http://www.check-host.net/check-report/367a37





Anonymous vuole attirare nuovamente l'attenzione mediatica sul rispetto dei diritti umani e tra questi sul diritto di privacy.

Buongiorno Hacking Team, 
Any problems, Admin ?

We do what we want, because we can. Già, we could, e  ci è pure sembrato che la vostra gestione dell'attacco non fosse poi così professionale come sarebbe lecito aspettarsi da chi dichiara di voler contribuire alla sicurezza internazionale.
Ci avete fatto quasi tenerezza vedendovi cambiare Isp per fronteggiare l'attacco! 
Ma poi ci siamo ricordati cosa siete e abbiamo rincarato la dose.
Un Admin un po' naif per gente che prende botte di 1,5 milioni di euro di soldi pubblici per sfornare strumenti lesivi dei più elementari diritti dei cittadini del web.
Avete ricevuto fondi dalla Regione Lombardia per sviluppare e commercializzare prodotti software che consentono di violare in varie forme la privacy di un individuo. 
Avete dichiarato il falso dicendo che le vostre tecnologie non sarebbero mai state vendute a Paesi noti per violare i diritti umani, e guarda che sfortunata coincidenza, ci sono invece rapporti Internazionali che confermano che "grazie" ai vostri strumenti, giornalisti ed attivisti che combattono regimi dittatoriali, che cercano di dar voce ai popoli oppressi, sono stati individuati, catturati e ridotti al silenzio.


"Perché la tecnologia deve essere un potere, non un ostacolo"
Sarebbe stato più onesto fermarsi a  "Perché la tecnologia deve essere un potere" perchè questo è il risultato del vostro lavoro, della vostra avidità commerciale, che non si è fermata neppure di fronte a Stati noti per ogni forma di violenza e sopruso di regime.!
Azerbaijan, l’Etiopia, il Kazakistan, la Nigeria, l’Oman, Panama,  l’Arabia Saudita, il Sudan, gli Emirati Arabi Uniti e l’Uzbekistan.
Stati classificati come autoritari da The Economist’ 2012 Democracy Index risultano essere vostri clienti.
Avete  tradito il mondo "hacker" da cui provenite (o dichiarate di  provenire) mettendovi contro di esso, da mercenari prezzolati al soldo dei potenti.
Vi è stato dato il tempo di rispondere alle accuse ma avete sempre scelto il silenzio, sarà che è un assenso?

JUST FOR REVENGE, JUST FOR LULZ!!

We are Anonymous
We are Legion
We don't forgive
We don't forget
Expect Us! 

#Anonymous #OpItaly #Privacy #Spy #Sorveglianza #NoSpy #AntiSec

4 commenti:

  1. grazie perchè ci siete.perchè dite la verità.perchè combattete per noi.siete la mia famiglia.

    RispondiElimina
  2. The attack at the power of people that keeps the life of others in a hand, is an ideal, a choice, an engagement for a lifetime.
    From a great power, derive great responsability...
    Remember, we are free...

    RispondiElimina
  3. Bha' ormai districarsi in rete e'come essere persi in un labirinto

    RispondiElimina
  4. Bucare una società che sostiene di fare sicurezza informatica è come riuscire a metterlo in culo a rocco siffredi. Bella :)

    RispondiElimina