domenica 21 febbraio 2016

Regione Puglia #HACKED #TangoDown - #OperationGreenRights


AGGIORNAMENTO: "Ops... Abbiamo cliccato su "DELETE DATABASE"




Salve Cittadini Pugliesi,
Noi siamo Anonymous & LulzSec.

Negli ultimi tempi nel nostro paese si stanno verificando sul piano ambientale scelte che pian piano stanno distruggendo innumerevoli paesaggi che prima potevano essere definiti come meraviglie dell’Italia e del mondo. Abbiamo assistito alla cementificazione con Expo, alla deforestazione, ed adesso anche sul piano petrolifero, il nostro Governo si cimenta per tingere come fonte di guadagno, stuprando risorse naturali limitate e distruggendo luoghi e faune che rendono il nostro pianeta unico nel sistema solare.
Ma se non bastasse, l’interesse alla moneta è più forte della salute e della conservazione paesaggistica. Se infatti nell’Adriatico troviamo le petroliere, nel mediterraneo il nostro Governo, agevolato da una mancanza politica nel territorio (Brindisi e dintorni), insieme a quello Russo, si è prestato pensato ad iniziare una installazione di tubi lunga km fin alla Russia per il trasporto di Gas.

Basta cavi, cemento o ferro. Basta distruggere il mare, già turbato dalle vostre petroliere e dalle imbarcazioni. Chiediamo ai Cittadini della zona di mobilitarsi per prevenire una distruzione del paesaggio Pugliese, di dire No al Governo e scegliere per la propria regione quali politiche adottare e quali infrastrutture adoperare.

#OperationGreenRights, Anonymous & LulzSec rivendicato il loro No alla costruzione del gasdotto in Puglia.


www.regione.puglia.it #HACKED #Dump





URL: http://www.regione.puglia.it/www/web/files/formazione/index.html
WebMail Regione Puglia #Dump




Dump: https://ghostbin.com/paste/9rmj3/raw

Problem, Officer? www.affariregionali.it #TangoDown 




JUST FOR THE LULZ - JUST FOR REVENGE
We Are Anonymous
We are Legion
We do not Forgive
We do not Forget
Expect Us
      

6 commenti:

  1. E' un fake? o avete hakkato qualcos'altro?

    RispondiElimina
  2. E ora affondate TAP!

    RispondiElimina
  3. Condurre una campagna contro il terrorismo non è un reato, ma lasciare che la conducano quelli di Anonymous Italia (ora LulzSec ITA) invece sarebbe come lasciare che sputino addosso alle vittime di Parigi.

    Anonymous Italia e LulzSec ITA, i falsi e bugiardi siete voi che andate in cerca di potere ogni giorno, ecco le prove che mostrano il vostro metodo e l'ammissione dello sfruttamento del profilo Twitter di #OpParis cambiandone l'username (usando la password dell'account opparisofficial in mano a phonemix) per sfruttare i followers guadagnando visibilità con le menzogne: https://goo.gl/bwHmvb

    Grazie a quest'azione mi avete pienamente scagionato dandovi la zappa sui piedi rispetto che al comunicato su Facebook. Non portate rispetto neppure ai morti e sottraete le op a loro dedicate, ennesima figura di merda che porta il vostro nome, fate schifo.

    PS: non ho paura di firmarmi a mio nome, ho i coglioni per dirvelo con un'identità a differenza vostra.

    RispondiElimina